La Molisana Novella Cucina maggio 2022

Cucina

Chef in camicia: pasta al pesto di gambi di prezzemolo con La Molisana

Redazione | 26 Maggio 2022

Un piatto di recupero come la pasta ai gambi di prezzemolo diventa gourmet con Chef in Camicia e Pasta La Molisana

A un piatto di pasta de La Molisana non si dice mai di no. Meglio ancora se a cucinarlo sono gli esperti cuochi di Chef in Camicia, la media company del gruppo OneDay che ogni giorno parla di food alle nuove generazioni in modo unico e innovativo.

Anche questo mese, quando La Molisana chiama, Chef in camicia risponde, raccontando il piatto principe della cucina italiana ancora una volta in maniera originale.

Pasta al pesto di prezzemolo

INGREDIENTI

  • 200 g di Fusilli Integrali
  • 100 g di gambi di prezzemolo
  • 30 g mandorle a lamelle
  • uno spicchio d’aglio (lessato)
  • 2 acciughe
  • peperoncino q.b.
  • 5 g di capperi
  • 20 g di olive taggiasche
  • 30 g di formaggio grana
  • olio EVO

1. Lessate la pasta in abbondante acqua salata. Tritate finemente i gambi di prezzemolo. 2. Tostate una piccola parte delle mandorle in forno a 190° finché dorate (circa 4-5 minuti). 3. Pestate al mortaio prima l’aglio insieme a una presa di sale, aggiungete le mandorle, le olive e i capperi. 4. Rimuovete il composto dal mortaio e inserire i gambi di prezzemolo. Fate roteare il pestello per rompere la fibra dei gambi di prezzemolo.

5. Riportate nel mortaio il composto pestato in precedenza, quindi aggiungere olio extravergine a filo e il formaggio grana. Regolate di sale e di pepe. 6. Trasferite il pesto in una ciotola e scolate all’interno la pasta. 7. Condite la pasta con il pesto ottenuto. 8. Impiattate e servite con qualche gambo di prezzemolo tritato e le mandorle a lamelle.

Clelia D'Onofrio

Cucina

Chi è Clelia D’Onofrio? Età, vita privata e Instagram

Enrico Maddalena | 25 Novembre 2022

Chi è

Conosciamo insieme Clelia D’Onofrio, giudice di Bake Off Italia 2021

Scopriamo chi è Clelia D’Onofrio, giudice di Bake Off Italia 2022 Dall’età alla biografia, per passare alla marito e figli, alle ricette, alla carriera, la salute fino al profilo Instagram dove poterla seguire.

Chi è Clelia D’Onofrio

Nome e Cognome: Clelia D’Onofrio
Data di nascita: 6 giugno 1938
Luogo di Nascita: Ascoli Piceno
Età: 84 anni
Altezza: 1,46 cm
Segno zodiacale: Gemelli
Professione: Giornalista, scrittrice e giudice televisivo
Profilo Instagram: Clelia non ha un profilo Instagram ufficiale

Clelia D’Onofrio età e biografia

Se amate Bake Off Italia non potete non conoscere Clelia D’Onofrio, pilastro della trasmissione presente sin dalla primissima edizione del programma. Ma sapete proprio tutto su di lei? Ecco di seguito alcune informazioni circa la sua biografia

Clelia è nata ad Ascoli Piceno il 6 giugno 1938, sotto il segno dei Gemelli. La sua età è di quindi 83 anni. La sua altezza corrisponde a 1 metro e 46 centimetri. Non conosciamo il peso.

Carriera

E sulla carriera? La prima occupazione non è riguardante il mondo del cibo, ma l’ambito della scrittura e del giornalismo. Ha iniziato a lavorare a Milano e il primo incarico importante, per lei, è stato nella redazione di Quattroruote. Al lavoro del giornale è rimasta per oltre venti anni, consolidando sempre di più la sua figura. In una intervista rilascia a Deabyday, Clelia D’Onofrio aveva raccontato come fosse riuscita ad ottenere quel posto:

“L’editore Gianni Mazzocchi aveva fondato Quattroruote nel 1956 convinto che la macchina, come strumento di lavoro e di svago, sarebbe diventata la macchina di tutti. Donne comprese; e che l’automobile avrebbe favorito la loro emancipazione e allora, fu deciso che anche in redazione doveva esserci l’elemento femminile. Quell’elemento femminile fui io”

Per la rivista ha ricoperto sia il ruolo di editorialista che di caporedattrice. Clelia non si è occupata solo di auto, ma anche di cibo. Proprio per motivi di lavoro la D’Onofrio ha viaggiato molto per l’Italia, assaggiando varie specialità gastronomiche.

Dopo essersi occupata di Quattroruote, Clelia D’Onofrio è perciò passata all’ambito dei viaggi e dell’enogastronomia, con i mensili Meridiani e Tuttoturismo. È proprio grazie alla collaborazione con quei giornali che il suo nome ha acquisito popolarità, arrivando a pubblicare molti libri sull’arte culinaria.

Oggi, oltre che dilettarsi come giudice di Bake Off Italia, la D’Onofrio collabora con la rivista Mondo Missione e il sito mangiarebene.com.

Programmi televisivi

In questi anni di carriera televisiva Clelia D’Onofrio è stata presente in varie trasmissioni trasmesse su Real Time. Qui di seguito ecco quali:

  1. Bake Off Italia – Dolci in forno, Real Time 
  2. Junior Bake Off Italia, Real Time
  3. Celebrity Bake Off, Real Time
  4. Bake Off – Stelle di Natale, Real Time
  5. Bake Off Italia – All Stars Battle, Real Time

Libri

Ma non solo, perché il giudice di questa edizione di Bake Off ha scritto anche diversi libri sulla gastronomia e l’arte culinaria:

  • l Cucchiaio d’Argento Regionale
  • Feste di Natale
  • Cucina Veloce
  • Il Cucchiaio d’Argento (1997-2011)
  • Clelia d’Onofrio, Il cucchiaio dei popoli
  • Clelia d’Onofrio, Rugiada a colazione. Storia di un’amicizia: emozioni, segreti, sapori

A seguito della poca presenza durante l’edizione del 2020, ritroveremo Clelia come giudice, insieme a Ernst Knam e e Damiano Carrara, della nuova edizione di Bake Off Italia 2021, condotta da Benedetta Parodi.

Nel 2022 torna a Bake Off Italia come voce narrante del programma.

Ecco qualche informazione sulla vita privata di Clelia D’Onofrio.

Vita privata

Cosa sappiamo invece della vita privata di Clelia D’Onofrio? Ha marito e figli? Purtroppo non si hanno grandi notizie a tal proposito. Clelia è molto riservata riguardo la sua sfera personale.

Non avendo pagine ufficiali social o profili, è difficile sapere tutti i dettagli della vita privata della giornalista.

Si è molto vociferato riguardo a eventuali problemi di salute di Clelia D’Onofrio. Assente in una puntata di Bake Off All Stars, il pubblico aveva iniziato a pensare che le fosse successo qualcosa. Per fortuna Clelia aveva rassicurato tutti nel giro di poco tempo, affermando di essere caduta e di dover semplicemente riposare. Ecco quanto aveva dichiarato:

“Sono caduta ma mi sono già rialzata e devo riposare”

Nulla di grave insomma.

Curiosità su Clelia

Ecco qualche curiosità su Clelia D’Onofrio:

  • Sua madre era una vera e propria maga ai fornelli. È stata proprio lei a trasmetterle la passione per il cibo, l’arte culinaria e l’interesse per il mondo della gastronomia.
  • Il suo dolce preferito è la cassata siciliana, seguono poi il babà al rum, accompagnato da panna e macedonia, e la bavarese ai lamponi.
  • Il suo film preferito è “Quel che resta del giorno”
  • L’autore preferito è Paolo Rumiz, giornalista di viaggi.
  • Clelia detiene un prestigioso primato: è stata la prima donna a essere inserita e a lavora in una redazione dedicata al mondo delle automobili.
  • Clelia ha affermato che il cibo più memorabile che abbia mai mangiato in viaggio sono le albicocche in Armenia. Le ha trovate dolcissime.
  • Si trova molto bene con i colleghi di Bake Off Italia. A Vanity Fair aveva dichiarato: “Con Benedetta e Knam ci siamo affiatati da subito; d’altronde come si fa a non sciogliersi davanti a uno, come Ernst, che arrivava sul set con delle scarpe di paillettes?”

Ecco infine dove è possibile seguire Clelia D’Onofrio su Instagram social.

Dove seguire Clelia D’Onofrio: Instagram e social

Clelia D’Onofrio purtroppo non ha profili social ufficiali. Clelia è molto riservata e non ama condividere la propria vita privata sul web. I profili di Real Time, unito a quello di Bake Off Italia, aggiornano sempre i fan con video che riguardano il programma. In queste occasioni si può vedere Clelia D’Onofrio, tuttavia ciò non corrisponde a un reale utilizzo del mezzo.

All’interno del programma la sua presenza è sempre ben vista dai concorrenti, che rivedono in lei una signora accomodante che infonde sicurezza. Questo suo aspetto docile, però, non deve ingannare. Clelia è molto esigente e piuttosto esperta per quello che riguarda il cibo e i sapori.

Insieme ai suoi colleghi forma una squadra davvero amata dal pubblico, nonostante sia indubbiamente la colonna portante di Bake Off Italia. Purtroppo non ci sono dei contatti social, né Instagram, né Facebook, né Twitter. Clelia tiene delle rubriche sul sito mangiarebene.com, dove si può leggere cosa scrive. Tuttavia seguirla è piuttosto semplice se si tiene d’occhio le pagine ufficiali di Bake Off Italia e di Real Time.

Chi è Damiano Carrara? Età, altezza, fidanzata, ricette e Instagram

Cucina | NEWS

Chi è Damiano Carrara? Età, vita privata e Instagram

Vincenzo Chianese | 25 Novembre 2022

Bake Off Italia

Tutto su Damiano Carrara, giudice di Bake Off Italia 2021

Scopriamo insieme chi è il pasticciere Damiano Carrara: dall’età, all’altezza, alla fidanzata, alle ricette, alla partecipazione a Bake Off Italia, a dove poterlo seguire su Instagram.

Chi è Damiano Carrara

Nome e Cognome: Damiano Carrara
Data di nascita: 22 settembre 1985
Luogo di Nascita: Lucca
Età: 36 anni
Altezza: 1,80 m
Peso: 75 kg
Segno zodiacale: Vergine
Professione: pasticciere e conduttore televisivo
Moglie: Damiano è sposato
Figli: Damiano non ha figli
Tatuaggi: si notano in particolare un leone sul braccio destro e una scritta che gli ricopre completamente il braccio sinistro
Profilo Instagram: @chefdamianocarrara

Damiano Carrara età e biografia

Ecco alcune informazioni sulla biografia del pasticcere e giudice di Bake Off Italia. Lo stimato Damiano Carrara nasce il 22 settembre 1985 a Lucca. La sua età è di 36 anni.  L’altezza dell’amato chef è pari a 1 metro e 80 centimetri, mentre il peso corrisponde a 75 kg.

Vita privata

Della sua vita privata sappiamo che il noto ed amato pasticciere proviene da una famiglia molto umile. Suo padre lavora come muratore, mentre la madre è impiegata alle poste. La passione per i dolci nasce grazie a suo fratello Massimiliano, grazie al quale decide di specializzarsi in questo settore. Inizialmente però Carrara si trasferisce in Irlanda, dove diventa bartender.

La vera svolta però arriva solo nel 2008, quando Damiano decide di spostarsi in California, più precisamente a Moorpark, proprio con Massimiliano. I due qui aprono ben due pasticcerie, le Carrara Pastries. In breve tempo Damiano diventa una vera celebrità negli Stati Uniti, grazie alla partecipazione ad alcuni programmi su Food Network America. Ad oggi il pasticciere vive tra Los Angeles, Milano e Lucca.

In molti si chiedono anche se Damiano Carrara ha una fidanzata o è sposato. Il celebre volto di Bake Off Italia tiene molto alla sua privacy, ma è uscito allo scoperto presentando Chiara Maggenti, diventata poi sua moglie. I due si sono uniti in matrimonio nel 2022.

Scopriamo adesso dove poter seguire Damiano Carrara su Instagram.

Dove seguire Damiano Carrara: Instagram e social

In molti si chiedono dove poter seguire Damiano Carrara sui social e in particolare su Instagram. Il giudice di Bake Off Italia ha naturalmente un pagina attiva, che vanta già ben oltre 1,3 milione di iscritti.

Il pasticciere ama condividere con i suoi followers istanti della sua vita privata, le sue ricette, e anche momenti backstage dai suoi programmi televisivi. Non resta dunque che seguire Carrara per restare sempre connessi con lui e per scoprire tutte le novità sulla sua carriera e sulle sue prossime mosse.

E proprio dai social è emerso che Carrara, giudice di Bake Off ,sarebbe impegnato sentimentalmente. Damiano ha pubblicato una seconda foto accanto alla sua fiamma e un selfie!

Passiamo ora alla carriera e le ricette del pasticciere.

Carriera

Come abbiamo detto la carriera di Damiano Carrara inizia quando comincia a muovere i primi passi come bartender in Islanda. Il successo vero però arriva solo in California, quando apre con suo fratello Massimiliano la sua prima pasticceria, Carrara Pastries a Moorpark. La fama travolge i due e così poco dopo Damiano apre un secondo locale, sempre sulla costa californiana.

La sua carriera però prende una vera svolta quando decide di prendere parte alla prima edizione del programma Spring Baking Championship. Damiano diventa così uno dei concorrenti della nota trasmissione, e qui conquista il cuore del pubblico, che gli permette di classificarsi al secondo posto. Il successo a quel punto è travolgente. Carrara poco dopo decide di mettersi nuovamente alla prova, partecipando alla dodicesima edizione di Food Network Star. Anche stavolta il pasticciere arriva in finale, ma non riesce a vincere lo show televisivo.

Dopo la partecipazione ai due programmi, Damiano Carrara è una vera star in America, al punto che viene scelto per diventare giudice della seconda edizione di Halloween Baking Championship. Ma non solo. Come se non bastasse infatti il pasticciere viene richiamato anche nelle trasmissioni che l’hanno portato al successo. Damiano diventa così giudice delle nuove stagioni di Food Network Star e di Spring Baking Championship.

Programmi televisivi

Che programmi fa Damiano Carrara? Il 2017 è l’anno della svolta per la sua carriera. Carrara viene infatti contattato da Magnolia, che gli propone di tornare in Italia per diventare per la prima volta giudice di Bake Off Italia – Dolci in Forno e di Junior Bake Off Italia.

Così Damiano accetta questi ambiti incarichi e ben presto il successo per lui arriva anche nel nostro paese, dove conquista letteralmente il cuore del pubblico e del web. Il pasticciere diventa così uno dei volti più amati e seguiti del mondo dello spettacolo e tutti vogliono lavorare con lui.

Oltre a tornare per le successive edizioni di Bake Off Italia come giudice, al fianco di Benedetta Parodi, Ernst Knam e Clelia d’Onofrio, Damiano Carrara nel 2018 inizia a condurre con Katia Follesa il programma Cake Star – Pasticcerie in sfida, che si basa sul format di 4 Ristoranti di Alessandro Borghese.

Tra gli altri programmi, ricordiamo:

  • Ricette di un sognatore 
  • Bake Off Italia – All Stars Battle 
  • Fuori menù 
  • Tarabaralla 

Libro e ricette

Nello stesso anno pubblica il suo primo libro, Nella vita tutto è possibile, una sorta di autobiografia e di un manuale di ricette. Dal 2019 invece è anche alla conduzione di Ricette di un sognatore sul canale di Food Network. Nel 2020 invece partecipa come giudice a Bake Off Italia – All Stars Battle, per poi condurre la nuova stagione di Fuori Menù.

Ed è sul suo profilo Instagram che Damiano, sempre nel 2020, annuncia l’arrivo del suo secondo libro, in uscita il 24 settembre e dal titolo Un po’ più dolce – Viaggio nella mia pasticceria. Qui possiamo trovare alcune delle sue ricette tra cui la sua Sempreverde: una crostata di frolla al pistacchio, ripiena di frangipane al pistacchio e uno strato di caramello morbido al pistacchio e arancia, ricoperta di pistacchi.

Chi è Ernst Knam? Età, biografia, moglie, figli, ricette, torte e Instagram

Cucina

Chi è Ernst Knam? Età, vita privata, ricette e Instagram

Andrea Sanna | 25 Novembre 2022

Chi è

Tutte le curiosità su Ernst Knam: età, biografia, moglie e figli, le ricette delle torte e dolci e profilo Instagram dove poterlo seguire.

Conosciamo insieme chi è il re del cioccolato, Ernst Knam, giudice di Bake Off Italia 2021. Ecco tutte le curiosità che lo riguardano, quali età e biografia, ma anche la vita privata con moglie e figli, alle ricette delle torte e dolci, fino al profilo Instagram dove poterlo seguire.

Chi è Ernst Knam

Nome e Cognome: Ernst Friedrich Knam
Data di nascita: 26 dicembre 1963
Luogo di Nascita: Tettang (Germania)
Età: 58 anni
Altezza: 1 metro e 83 centimetri
Peso: 84 kg
Segno zodiacale: Capricorno
Professione: pasticcere e giudice televisivo
Moglie: Alessandra Mion
Figli: Ernst ha quattro figli: Claudius, Carlos, Giorgio e Anna
Tatuaggi: informazione non disponibile
Blog: eknam.com
Profilo Instagram: @ernstknam

Ernst Knam età e biografia

Se amate il cioccolato e la pasticceria non potete non conoscere Ernst Knam. Ma sapete proprio tutto su di lui? Noi di Novella 2000, con l’arrivo di Bake Off Italia, vogliamo regalarvi qualche info in più sull’amato e stimato pasticcere. Ecco di seguito alcuni cenni riguardanti la biografia e la carriera.

Ernst Knam è nato il 26 dicembre 1963 a Tettang in Germania, sotto il segno del Capricorno. Dunque l’età di Knam è di 57 anni. L’altezza del pasticcere, invece, corrisponde a 1 metro e 83 centimetri.

Vita privata

Cosa sappiamo invece della vita privata del re del cioccolato, Ernst Knam? Purtroppo non si hanno grandi notizie a tal proposito. Il pasticcere è molto riservato.

Unica cosa di cui siamo al corrente è che nel 2010 ha sposato Alessandra Mion. Ernst Knam con sua moglie ha avuto due figli. Da precisare però che Knam in realtà ha altri due figli avuti da una precedente relazione.

Ecco infine di seguito è possibile seguire Ernst Knam su Instagram social..

Dove seguire Ernst Knam: Instagram e social

Ultima, ma non per ordine d’importanza, è la parte dedicata ai social. Per gli utenti del web che volessero seguire più da vicino il maestro di cioccolateria, è possibile seguire Ernst Knam su Instagram, grazie all’account ufficiale che gestisce personalmente. Al suo seguito ci sono più di 903 mila followers.

Da dire che Knam è davvero social. Sul suo profilo condivide con gli utenti tutte le ricette, ma dispensa anche i segreti più nascosti dell’arte culinaria. Tra le foto troviamo anche attimi di vita privata.

Le foto di che spiccano maggiormente però sono quelle delle sue strabilianti creazioni, invase da migliaia di commenti e like d’apprezzamento. Ernst Knam è molto amato non solo dai telespettatori, ma anche da molti vip. Come pubblicizzato da lui stesso, sono svariate anche le occasioni di poterlo conoscere e acquisire i suoi insegnamenti. Di tanto in tanto, infatti, tiene dei cooking class.

Ernst Knam è reperibile anche su Facebook Twitter, così come sul suo sito ufficiale costantemente aggiornato.

La carriera

Ecco alcune curiosità sulla carriera di Ernst Knam. Fin da giovanissimo il nome di Ernst è sempre stato associato a quello della pasticceria. Prima di diventare il maestro che è ora, però, anche lui ha dovuto sudare e fare tanta gavetta. Moltissimi ristoranti del mondo l’hanno preso sotto la propria ala protettrice e hanno creduto molto in lui e nel suo talento.

La crescita di Knam nel mondo dei dolci e del cioccolato è dovuta non solo alle sue immense abilità tecniche, ma anche alla possibilità di lavorare per i ristoranti stellati migliori in circolazione. Si passa dalla Germania, alla Svizzera e ancora Scozia e Inghilterra.

Con tenacia e determinazione sono arrivati per lui anche premi molto importanti. Il primo nel 1988, quando ha conquistato il podio (primo posto) al Toque d’Or di Lucerna. Così la sua straordinaria carriera ha davvero spiccato il volo.

L’arrivo in Italia

L’anno successivo, nel 1989 quindi, Ernst Knam è approdato in Italia e ha avuto il piacere di rubare i segreti dell’indimenticabile e unico Gualtiero Marchesi. Con il grande maestro ha avuto modo di poter lavorare e apprendere il più possibile. La vera svolta è arrivata nel 1992, quando Knam ha voluto mettersi in proprio e ha aperto il suo primo laboratorio di pasticceria. La sede è a Milano e in questi anni ha regalato lui una marea di soddisfazioni, tra cui nel 2009 il titolo di Campione italiano di cioccolateria.

La carriera di Ernst Knam però non si è fermata qui. Come vedremo in seguito, infatti, il pasticcere è approdato anche nel piccolo schermo. Nel 2011 Real Time ha proposto lui la conduzione del programma Il re del cioccolato. In questa trasmissione ha non solo mostrato la sua bravura ma anche tutto il suo sapere nella lavorazione del cioccolato, di cui, come abbiamo spesso detto, è considerato il maestro dei maestri.

Dal 2013 è ormai il giudice fisso del seguito cooking show di Real Time, Bake Off Italia, ma anche dello spin-off dedicato ai bambini (a partire dal 2015) e quello riservato alle star della trasmissione.

Infine è stato Chef Ambasciatore dal 2015 all’Expo di Milano. Ecco qualche informazione sulla vita privata di Ernst Knam

Programmi televisivi

In questi anni di carriera televisiva Ernst Knam è stato presente in varie trasmissioni trasmesse su Real Time. Ecco quali:

  1. Il re del cioccolato
  2. Bake Off Italia – Dolci in forno
  3. Junior Bake Off Italia
  4. Che diavolo di pasticceria
  5. La mia storia con il cioccolato
  6. Bake Off Italia – All Stars Battle
  7. Il laboratorio del re del cioccolato

Libri

Ma non solo, perché il giudice di Bake Off ha scritto anche diversi libri sull’arte della pasticceria:

  • Viva le torte dolci e salate
  • Terrine d’autore
  • Dessert al piatto
  • A tutta birra
  • Pasticceria salata
  • Panini
  • L’arte del dolce
  • Ricette creative di pesce
  • Soufflé mignon
  • Dolci al piatto
  • Dolcemente senza glutine
  • Tatin dolci e salati
  • Fritti – Ernst Knam
  • Oltre. Cioccolato salato
  • Dolci al piatto
  • Fritti dolci e salati
  • Wow
  • Che paradiso è senza cioccolato?
  • La versione di knam: il giro d’italia in 80 dolci
  • Dolce dentro
  • La mia storia con il cioccolato
  • Knam&Knam: con noi tutti possono diventare pasticceri

A seguire, dopo il 2020, ritroviamo Knam come giudice, insieme a Clelia d’Onofrio e Damiano Carrara, di Bake Off Italia 2021, condotta da Benedetta Parodi. Stesso discorso vale per il 2022.

Ricette e torte

La carriera di Ernst Knam è caratterizzata anche da tante ricette originali di dolci, tra le più imitate e apprezzate da tutti. Molte di esse, come detto prima, sono contenute nei libri pubblicati in questi anni. Le ricette, per gli amanti di quest’ambito, sono disponibili anche sul suo sito ufficiale.

È a tutti risaputo come Ernst Knam ci abbia deliziati con torte e dolci spettacolari. Non tutti sanno, però, tra le tante curiosità su di lui che è alla moglie e ai suoi figli ad aver dedicato una torta chiamandola con il nome di ognuno di essi. Ha realizzato la Claudius, la Carlos, la Giorgio e la Anna.

Si tratta di un’idea davvero molto originale e carina. Mentre ad Alessandra, sua moglie, ha dedicato una torta a base di mandorle e amarene, dolce con la quale pare aver conquistato il suo cuore.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.