Chi è Renato Pozzetto

Chi è Renato Pozzetto? Età, moglie, figli, vita privata e film

Renato Pozzetto biografia età

Chi è Renato Pozzetto? Renato nasce a Laveno-Mondello, in provincia di Varese, il 14 luglio 1940. I genitori sono entrambi milanesi e fino al 1946 abita nel paese di Gemonio, dove la famiglia era stata sfollata in seguito ai bombardamenti su Milano del 1942.

Tuttavia, per quanto riguarda il percorso formativo, il futuro comico e attore si diploma all’istituto per geometri. Nel frattempo, però, si dedica anche alla passione per il cabaret. Infatti, nel 1964, all’età di 24 anni, forma il celebre duo con Cocchi Ponzoni, diventando conosciuti con il nome di Cocchi e Renato subito dopo le loro esibizioni al Derby di Milano.

Non solo regista e produttore, ma anche attore e cantante. Renato Pozzetto, infatti, incide diverse canzoni. Tra le più famose possiamo ricordare La gallina, Canzone intelligente e E la vita, la vita. Nel corso degli anni produrrà sette album, in totale, fino al 2007 con Finché c’è la salute.

La prima esperienza sul grande schermo arriva nel 1974 grazie al film Per amare Ofelia, per cui si aggiudica il Nastro d’argento come migliore attore esordiente. Possiamo ricordare davvero moltissime pellicole, come La patata bollente, Un povero ricco, Da grande, Anche i commercialisti hanno un’anima, Miracolo italiano, Mollo tutto, Porca vacca, Un amore su misura e tanti altri.

Nonostante abbia lavorato con grandi attori, Renato Pozzetto dichiarato in un’intervista a Il giornale di non aver nessun amico tra di loro:

Mi sono trovato bene con tutti. Più si è precisi, più si fa in fretta, più ci si aiuta, più il lavoro viene meglio. Peraltro, non è detto che stando insieme sul set si diventi pure amici. Con chi sono rimasto amico? Con nessuno, ho avuto altri interessi.

L’apparizione più recente, comunque, avviene nel 2019 al Festival di Sanremo dove canta con Lo Stato Sociale.

La vita privata di Renato Pozzetto: moglie, figli e Parkinson

Scopriamo, adesso, qualche informazione in più sulla vita privata di Renato Pozzetto, in particolar modo concentriamoci sulla parte sentimentale di essa. L’attore ha preso in moglie nel 1967 Brunella Gruber, l’unica donna della sua vita. La coppia ha avuto due figli: Francesca e Giacomo. Durante un’intervista a Libero, Pozzetto ha parlato del suo profondo legame con la compagna di vita, venuta a mancare nel 2009. DonnaGlamour ne riporta le parole:

Ho avuto la fortuna di essere stato sempre innamorato di mia moglie Brunella che ho perso nel 2009, pochi giorni prima di Natale. Ci siamo conosciuti da ragazzini sul lago Maggiore ed è stata una compagna fantastica, estranea al mondo dello spettacolo. Il cinema mi tratteneva a Roma, per questo avevo preso una bella casa vicino al Colosseo. Ma lei non ha mai voluto trasferirsi. Ho fatto il pendolare tra Roma e Milano per amore della mia famiglia.

Renato Pozzetto ha raccontato approfonditamente della sua vita durante un’intervista di qualche anno fa con Barbara d’Urso.

Dove seguire Renato Pozzetto: Instagram, Twitter e profili social

Tramite una rapida ricerca sul web scopriamo che Renato Pozzetto non ha profili social. Infatti, tutti gli account Facebook, Twitter e Instagram che possiamo trovare sono stati creati dai fan più affezionati.

Film e programmi televisivi

Ecco, ora, i film, non ancora menzionati, a cui ha preso parte Renato Pozzetto nel corso della sua carriera:

  • La poliziotta (1974)
  • A mezzanotte va la ronda del piacere (1975)
  • Paolo Barca, maestro elementare, praticamente nudista (1975)
  • Due cuori, una cappella (1975)
  • Un maledetto pasticcio (1975)
  • Di che segno sei? (1975)
  • Il padrone e l’operaio (1975)
  • Telefoni bianchi (1976)
  • Luna di miele in tre (1976)
  • Sturmtruppen (1976)
  • Tre tigri contro tre tigri (1977)
  • Ecco noi per esempio… (1977)
  • Io tigro, tu tigri, egli tigra (1978)
  • Saxofone (1978)
  • Giallo napoletano (1979)

Questi, invece, le pellicole in cui possiamo trovare Renato Pozzetto tra gli anni ’80 e ’90:

  • Sono fotogenico (1980)
  • Fico d’india (1980)
  • Mia moglie è una strega (1980)
  • Nessuno è perfetto (1981)
  • Culo e camicia (1981)
  • La casa stregata (1982)
  • Mani di fata (1983)
  • Questo e quello (1984)
  • Il ragazzo di campagna (1984)
  • È arrivato mio fratello (1985)
  • Noi uomini duri (1987)
  • Burro (1989)
  • No più di uno (1990)
  • Piedipiatti (1991)

Nel corso degli anni ’90 Renato Pozzetto partecipa a una serie di lungometraggi tra cui Le comiche, Ricky e Barabba (con Christian De Sica), Mollo tutto, Papà dice messa, Le comiche 2 e Le nuove comiche. L’ultimo film risale al 2015, Ma che bella sorpresa.

Infine, i programmi televisivi in cui vediamo Renato Pozzetto:

  • Riuscirà il cav. papà Ubu? (1971)
  • Sogni e bisogni (1985)
  • Nebbia in Valpadana (2000)
  • Casa e bottega (2013)
Novella 2000 © riproduzione riservata.