lettera anonima denise pipitone

NEWS

Chi l’ha visto svela il contenuto della lettera anonima su Denise Pipitone

Nicolò Figini | 20 Maggio 2021

Federica Sciarelli, a Chi l’ha visto, ha svelato il contenuto della lettera anonima su Denise Pipitone. Ecco tutto ciò che sappiamo

La testimonianza su Claudio Corona

Mentre attendiamo che l’autore della lettera anonima su faccia avanti e racconti più dettagli sulla scomparsa di Denise Pipitone, passiamo alla testimonianza dell’uomo misterioso su Claudio Corona, il fratello di Anna. I due, a quanto pare si conoscevano bene e lui sostiene che avesse agganci nella polizia:

Vi facciamo sentire una testimonianza molto forte. Di un uomo che abbiamo dovuto oscurare. Quest’uomo ci dice che ha conosciuto bene Claudio Corona, lo zio di Jessica, fratello di Anna. L’ex pm Angioni aveva detto che la famiglia Corona godeva della protezione della Polizia che non avrebbe scritto il suo nome quando c’era stata una sparatoria.

Si tratta, ovviamente, di informazioni da verificare. Così come una presunta lite che avrebbe sentito una sera a casa sua:

Lui dopo la sparizione di Denise Pipitone, con la sorella non si parlava. Diceva a tutti che avevano litigato, poi però di nascosto si vedevano. Non si telefonavano, perché sapevano di avere i telefoni sotto controllo. Qualcuno li avvisava se venivano messe microspie e telecamere. […] Io ho avuto modo di sentire, una sera nella casa di Mazzara del Vallo, che loro litigavano e lui diceva: “Ricorda quello che ho fatto per te. Ricorda cosa abbiamo fatto”.

Ovviamente potevano riferirsi a qualsiasi cosa. Ad oggi non abbiamo nessuna certezza. Il caso di Denise Pipitone continua a rimanere un grande mistero. Continuate a seguirci per maggiori news.

< Indietro Successivo >