Cristian Imparato Sanremo

Cristian Imparato: ‘Il no di Sanremo non fermerà il mio sogno di cantare’

Cristian Imparato risponde al no di Sanremo Giovani con la pubblicazione del singolo Non chiedermi, disponibile online dal 20 novembre.

Se Sanremo Giovani non lo ha voluto selezionare per la corsa al prossimo Festival, Cristian Imparato non si è certo perso d’animo. La musica fa parte di lui da quando nel 2010, ad appena quattordici anni, trionfò sul palco della trasmissione Io Canto condotta da Gerry Scotti. Così, dopo diversi altri singoli usciti gli anni scorsi, il ventiquattrenne siciliano lancia il nuovo brano Non chiedermi.

Prodotto da Gianni Testa per l’etichetta Joseba Publishing, Non chiedermi è una struggente lettera d’amore di un figlio a suo padre. Scritta da Luigi Sarto e musicata da Daniele Piovani, Massimo Tornese e Manuel Bongiorni, la canzone è disponibile online già dal 20 novembre scorso.

Ancora emozionato dall’aver visto il brano prendere vita, Imparato ha spiegato alla stampa:

“Sono molto felice di aver dato voce a questo meraviglioso brano.

La prima volta che l’ho cantato mi sono venuti i brividi dappertutto. Mi emozionavo in continuazione perché rivivevo in quelle parole le difficoltà che ho avuto nel raccontarmi a mio papà.

Il rapporto con papà e il no di Sanremo

Il rapporto tra Cristian Imparato e il papà fu peraltro al centro della sua esperienza nella casa del Grande Fratello, a cui il cantante palermitano ha preso parte l’anno scorso.

Il problema principale tra padre e figlio era la presunta difficoltà dell’uno a non accettare il coming out dell’altro. Ma su questo particolare, Imparato spiega:

“So che molti ragazzi vivono quotidianamente la condizione di disagio nel ‘raccontarsi’, per paura di non essere accettati o di deludere i propri cari.

La mia esperienza per fortuna non è stata dolorosa, perché ho trovato molta comprensione da parte dei miei genitori”.

Riguardo all’esclusione di Non chiedermi dal palco di Sanremo, dove il brano era candidato a concorrere tra le giovani proposte, Cristian Imparato replica così:

Mi dispiace molto per l’esclusione del brano alle selezioni Sanremo Giovani 2021. Non tanto per l’esperienza sanremese, che io non ho potuto vivere di per sé, bensì per il messaggio di speranza e di coraggio che avrei voluto lanciare.

E a proposito di lancio, qualche giorno fa attraverso Instagram il cantante ha anche inaugurato una nuova pagina social dedicata interamente alla sua attività collaterale alla musica: la cura estetica.

Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare