Delia Duran Novella 2000 n. 47 2020

Delia Duran: ‘Mila Suarez? Per me è niente. Io bisex? Tutto un equivoco’

3Intervistata da Novella 2000, Delia Duran racconta della relazione con Alex Belli, cosa pensa della ex di lui Mila Suarez e chiarisce se sia davvero bisex.

Modella, attrice d’una bellezza da togliere il fiato, Delia Duran ha appena festeggiato due anni d’amore con il fidanzato e collega Alex Belli. La coppia, fuggita dalla tempesta del Covid, sta trascorrendo questi mesi in Egitto, a Sharm El Sheik, protetta in un villaggio al quale si accede solo con tampone negativo. I due dovrebbero rientrare a Milano entro Natale, ma solo se i contagi rallenteranno. Nel frattempo, oltre a occuparsi di pubblicità, si è concessa un’intervista con Novella 2000. Sentita da Gisella Desiderato, Delia Duran non solo ha parlato del suo rapporto con Belli, ma ha anche punzecchiato la ex di lui Mila Suarez e ne ha approfittato per chiarire il suo vero orientamento sessuale.

Sì, perché durante una delle ultime apparizioni televisive, esprimendo la propria solidarietà verso le altre donne, qualcuno ha frainteso il suo amore per il gentil sesso.

“Io mi riferivo al mio modo di essere. Non sono egoista, invidiosa. Se vedo una donna bella, anche fisicamente, non ho paura di dire che mi piace. Poi in TV hanno frainteso e ho lasciato correre, ma non intendevo parlare della mia sessualità”.

Di Mila Suarez, però, che ha sempre accusato Alex Belli di averla tradita con Delia, la Duran non riesce proprio a parlare bene. O almeno a manifestare lo stesso naturale affetto che invece prova verso il resto del mondo femminile.

“Io sono una donna che ama le donne. Penso al cinquanta per cento uomo e al cinquanta per cento donna, cioè quando vedo una donna attraente, la ammiro, dico: ‘Cavolo, che bella’. Ma la sua ex, per me è niente. Può essere fisicamente a posto, ma alla fine è nulla. Le donne dovrebbero lasciar stare le polemiche che non portano a nulla. Invece lei parla, parla, parla…

E che cosa dice esattamente?

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.