Demi Lovato ha avuto tre ictus e un infarto: il racconto sconvolgente

A causa della droga, Demi Lovato ha avuto tre ictus e un infarto: ecco il fortissimo e sconvolgente racconto della pop star.

1Il forte racconto di Demi Lovato

Sono passati più di due anni da quando Demi Lovato è stata ricoverata d’urgenza in ospedale per via di un’overdose. L’amatissima pop star come è tristemente noto in quell’occasione ha rischiato la vita, ma grazie all’intervento dei medici è stata salvata. A quel punto, dopo un periodo di convalescenza, la cantante ha iniziato una lunga riabilitazione, e finalmente ad oggi, dopo aver superato molti momenti bui, Demi sta bene. Solo qualche mese fa la Lovato ha annunciato di essersi fidanzata ufficialmente, e a breve sposerà il suo compagno, Max Ehrich. Nel mentre il prossimo 23 marzo la pop star pubblicherà su YouTube il documentario Dancing With The Devil, durante il quale per la prima volta parlerà apertamente di quello che le è accaduto due anni fa.

Solo poche ore fa, Demi Lovato ha rilasciato il primo trailer di questo atteso progetto, durante il quale la cantante ha fatto una sconvolgente rivelazione. La pop star ha infatti ammesso di aver avuto tre ictus e un infarto durante i giorni seguenti all’overdose, e di aver rischiato seriamente di morire. Queste le sue forti parole:

“Ho superato un limite che non avevo mai superato. Ho avuto tre ictus e un attacco di cuore. I miei medici hanno detto che avevo al massimo dai 5 ai 10 minuti. Adesso sono rinata, sono pronta a tornare a fare quello che amo: fare della nuova musica”.

Ma non solo. Nel corso di un’intervista infatti Demi Lovato ha anche parlato dei danni cerebrali avuti a seguito dei tre ictus, alcuni dei quali accusati tutt’ora. Leggiamo le sue parole.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare