Emily Ratajkowski parla di divorzio prima dei 30 anni e divide il web

NEWS

Emily Ratajkowski parla di divorzio prima dei 30 anni e divide il web

Vincenzo Chianese | 8 Settembre 2023

Emily Ratajkowski parla sui social di divorzio prima dei 30 anni e divide il web: ecco le parole della super modella

Emily Ratajkowski accende il dibattito

In queste ultime ore a finire al centro dell’attenzione mediatica è stata Emily Ratajkowski. La super modella, amatissima in tutto il mondo, ha infatti pubblicato sul suo profilo TikTok un video in cui parla di divorzio prima dei 30 anni e le sue dichiarazioni hanno dato il via a un acceso dibattito. Emily tuttavia ha letteralmente diviso il web, e mentre in molti hanno appoggiato a pieno le sue parole, tanti altri non hanno potuto fare a meno di criticarla duramente.

Come in molti sapranno, solo lo scorso anno Emily Ratajkowski ha intentato una causa contro l’ex marito Sebastian Bear-McClard, rivolgendosi alla Corte Suprema di Manhattan. In seguito la modella ha fatto intendere di essere stata tradita dal produttore, che nel mentre è finito al centro di uno scandalo. In queste ore così Emily ha parlato sui social di divorzio prima dei 30 anni, e in merito ha affermato:

“Mi sembra che un sacco di donne stiano divorziando prima di compiere 30 anni. Da donna che si è sposata a 26 anni e si è separata da poco più di un anno, vi devo dire che non c’è cosa migliore. Se avere vent’anni è come essere sempre in conflitto, non c’è niente di meglio che avere 30 anni e sentirsi ancora attraenti. Magari avere un po’ dei propri soldi per poter pensare a cosa si vuole fare con la propria vita, aver già provato la favola del matrimonio e realizzare che forse non è poi così bello come ci dicono. Hai ancora tutta la vita davanti. Per tutte quelle persone che si sentono stressate per quanto riguarda il divorzio, è una cosa buona, congratulazioni”.

@emrata

personally i find it chic to be divorced by the age of 30

♬ original sound – Emrata

Senza dubbio le parole di Emily Ratajkowski hanno suscitato non poco clamore e in queste ore non si parla d’altro che delle sue affermazioni.