emma marrone santino amadeus sanremo 2024

Sanremo

Emma Marrone ha un santino di Amadeus nella cover del cellulare (FOTO)

Nicolò Figini | 28 Gennaio 2024

Sanremo 2024

Emma Marrone ha fatto impazzire il web mostrando il suo personale santino raffigurante Amadeus prima di Sanremo 2024

A pochi giorni di distanza dall’inizio del Festival di Sanremo 2024 Emma Marrone ha mostrato il proprio santino raffigurante Amadeus.

Il santino di Emma Marrone

Ormai siamo agli sgoccioli perché tra non molto avrà inizio il Festival di Sanremo 2024 e una dei Big in gara sarà proprio Emma Marrone. La cantante porterà sul palco dell’Ariston il nuovo brano dal titolo “Apnea“, mentre per la serata delle cover ha deciso di portare con lei Bresh per un medley dei successi di Tiziano Ferro.

Tutti i fan sono molto curiosi di sapere come andrà questa sua nuova avventura. Per l’artista si tratta di un ritorno in quanto ha partecipato più volte in passato alla kermesse musicale. Nell’attesa, però, Emma ha deciso di intrattenere e far divertire i fan sui suoi social. Nella foto qui di seguito ha mostrato infatti di essere in possesso di un oggetto molto speciale e particolare. Stiamo parlando del santino di Amadeus.

Emma Marrone con il santino di Amadeus
Emma Marrone con il santino di Amadeus

I suoi seguaci hanno commentato con parole piene di entusiasmo: “Provate a non dire Regina“. Oppure ancora “Lei una di noi” e “Lei è la mia vita” o “Una di noi“. Insomma, ce ne sono di tutti i gusti. Forse perché Emma Marrone sta scaldando i motori per mantenere una promessa fatta ai fan, ovvero quella di fare del suo meglio per fare ottenere loro tantissimi punti al FantaSanremo, gioco che da qualche anno spopola sui social.

Chissà se tra i vari punti ce ne sono alcuni che vengono assegnati nel caso in cui si possieda il santino di Amadeus. Sicuramente, a partire da martedì 6 febbraio 2024, ne vedremo delle belle dentro e fuori il teatro Ariston. Noi ovviamente vi terremo aggiornati nel caso in cui la Marrone dovesse compiere qualche gesto particolare. Per tale ragione vi suggeriamo di continuare a seguirci.