Fedez

Fedez commenta duramente la tragedia di Corinaldo: lo sfogo del rapper

3Fedez e la rabbia per la tragedia di Corinaldo durante il concerto di Sfera Ebbasta

Nella serata di ieri in una discoteca di Corinaldo, comune in provincia di Ancona, è andato in scena il concerto di Sfera Ebbasta. Il cantante, osannato dai giovanissimi, è uno dei fenomeni musicali del momento. Durante la performance del trapper qualcosa però è andato storto: è stato spruzzato dello spray al peperoncino che ha creato il panico tra la folla presente che ha cominciato a scappare. Questo ha creato numerosi feriti e purtroppo anche delle vittime, tutte minorenni. Una tragedia inspiegabile in quello che doveva essere un momento di festa e divertimento. L’accaduto ha sconvolto l’Italia intera e il cantante, nella mattinata di oggi, ha commentato addolorato quanto successo.
Tanti i messaggi di vicinanza arrivati in queste ore dai colleghi dell’artista. Tra questi ha voluto dire la sua anche Fedez. Non è la prima volta che il rapper esprime il suo parere sui social e anche questa volta ha sentito il dovere di intervenire:

“Faccio fatica a comprendere la moda dello spray al peperoncino. Lo fanno per rubare, per divertirsi…Per cosa esattamente? Sono sconvolto da questa cosa, non si può morire così”.

Comincia così il suo lungo discorso il cantante, il quale mostra anche tutto il suo disappunto nei confronti degli haters. Ecco cosa ha detto a riguardo.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.