Filippo Nardi: ‘Sono senza lavoro e non so se ho avuto il Coronavirus’

2Le condizioni dell’ex gieffino dopo i sintomi da Covid-19

Dicevamo più sopra che Filippo Nardi avrebbe avvertito i sintomi del Coronavirus, di cui ha già reso testimonianza in altre circostanze. Ora l’ex gieffino conferma di aver sofferto di un’influenza piuttosto forte che lo avrebbe provato fisicamente fino al punto di dimagrire circa 7 kg.

Mentre si sta ristabilendo del tutto, denuncia di non poter più accedere al negozio di sigarette elettroniche di fiducia. “Dicono che non sanno se sono ancora infetto”, spiega. Ma soprattutto Nardi sottolinea il fatto di non essere riuscito a ottenere l’autorizzazione per un tampone, e di non aver perciò alcuna certezza del virus.

L’ex conduttore di Saranno Isolani si scopre tuttavia intimorito soprattutto verso il futuro, non solo per sé ma anche per chiunque accusi le sue stesse o peggiori condizioni economiche. “Il disastro vero comincia adesso”, commenta pensando alle conseguenze del Coronavirus sul lungo termine.

Quando le misure anti-Covid si allenteranno, ad ogni modo, rivedremo sicuramente Nardi nei salotti di Barbara d’Urso, al quale la cronaca rosa lo ha per certo tempo avvicinato, e tra i tutor più richiesti di Detto Fatto.

Novella 2000 © riproduzione riservata.