Flavio briatore lettera gf vip

Flavio Briatore scrive una lettera a Elisabetta Gregoraci

1Flavio Briatore ha scritto una lettere a Elisabetta Gregoraci. Ecco cosa le ha detto

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nei giorni precedenti abbiamo assistito a una specie di scontro tra Elisabetta Gregoraci e l’ex marito. Tuttavia pare che durante la nuova puntata del Grande Fratello Vip ci sia stato una sorta di chiarimento. Flavio Briatore, infatti, le ha scritto una lettera e la redazione del programma l’ha letta mentre la concorrente su trovava nella Mistery Room. Andiamo a scoprire il contenuto.

Innanzitutto le ha voluto fare i suoi auguri per la partecipazione al reality e ha chiarito di come sia sempre stato a favore della sua partecipazione. Inoltre ha affermato che degli affari privati ne parleranno tra loro, come giusta che sia:

Cara Elisabetta, inizio col dire che, fin da principio, ero contento della tua partecipazione al Grande Fratello Vio. Alcune tue affermazioni, inevitabilmente, mi hanno fatto molto male, ma sarà opportuno parlarne in privato come abbiamo sempre fatto. Portare il privato in pubblico, conoscendo la mia e la tua riservatezza, non ci appartiene.

Il discorso, nella lettera scritta da Flavio Briatore, poi, è continuato parlando dell’intervista che ha rilasciato qualche giorno fa e Selvaggia Lucarelli. Specifica, infatti, che al suo interna si possono trovare tante belle parole spese nei suoi confronti:

Facciamo vivere i momenti belli che abbiamo vissuto e ti ringrazio per le parole con cui mi hai descritto in confessionale. E sappi che l’intervista che ho rilasciato non era solo racchiusa in quei tre punti che ti hanno mostrato. All’interno c’erano anche belle parole dedicate a te. Avrai tempo di leggerle.

Infine, Flavio Briatore nella sua lettera parla del figlio Nathan Falco e di come bisogna tenerlo al sicuro dai pettegolezzi, facendogli capire che i genitori si vogliono bene:

Insieme abbiamo realizzato quel sogno di figlio che abbiamo: il nostro Nathan Falco che da un lato è sereno e sta bene e ti saluta, dall’altro, lo sai bene, ti guarda da casa. Insieme dobbiamo proteggerlo e al tempo stesso coltivare il bene per la nostra famiglia che non può e non dev’essere spezzato dalla TV o dal tuo lavoro. Viviamo rispettandoci.

La lettera di Flavio Briatore, alla fine, si chiude con un “ti voglio bene” e un augurio per la sua felicità. Il momento, ricordiamo, può essere recuperato in qualsiasi momento su Mediaset Play.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.