Frank Matano fa chiarezza su LOL e svela se il programma è finto

Frank Matano fa chiarezza su LOL e svela se il programma è finto

LOL è finto ed è tutto organizzato? Un video di Frank Matano insinua il dubbio, ma il comico fa chiarezza e svela la verità.

1Il chiarimento di Frank Matano su LOL

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Giovedì 1 aprile è arrivato su Prime Video la prima edizione di LOL – Chi ride è fuori, che ha già conquistato il pubblico ed il web. Tra i protagonisti del programma, che è condotto da Fedez con il supporto di Mara Maionchi c’è anche Frank Matano, reduce dalla sua esperienza di giudice di Italia’s Got Talent. Ma di cosa tratta la trasmissione? Scopriamolo insieme. Un gruppo di 10 comici, tra cui Elio, Angelo Pintus, Katia Follesa e i The Jackal’s Ciro e Fru, viene chiuso in un teatro per ben sei interminabili ore, e la regola è una sola: è vietato ridere! Le prime quattro puntate del divertentissimo programma sono state caricate già sulla piattaforma streaming il 1 aprile e le ultime due sono disponibili a partire da giovedì 8 aprile.

Tuttavia in queste ore la trasmissione è finita al centro della polemica, per via di un video condiviso da Frank. Chi ha visto la prima puntata sa bene che i comici non sapevano chi altro partecipasse al programma, e solo al momento del loro ingresso in teatro hanno scoperto il resto del cast. Così quando Matano ha condiviso un video che mostra tutti i protagonisti della trasmissione a cena la sera prima delle registrazioni, in molti hanno accusato i comici, pensando che LOL fosse in realtà finto ed organizzato. Questo il video che ha creato scompiglio:

A quel punto Frank Matano ha dovuto chiarire la situazione, intervenendo per la prima volta. Il comico ha dunque svelato che le registrazioni si sono svolte in due giorni. Durante la prima giornata è stato registrato solo l’ingresso del cast in teatro, mentre durante la seconda giornata è partito il programma vero e proprio. La cena dunque è stata organizzata solo dopo l’arrivo dei protagonisti, segno dunque che LOL non ha nulla di preparato o finto.

frank matano

Chiarezza dunque è stata fatta. Ma chi vincerà LOL e chi riuscirà ad arrivare alla fine delle sei ore senza ridere? Correte su Prime Video per scoprirlo.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare