Giacomo Urtis rivela di essere stato con un uomo famoso che è finito in carcere

Chiacchierando con Barù, Giacomo Urtis rivela di essere stato con un uomo famoso che è finito in carcere: le sue parole.

2Il racconto di Giacomo

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Solo qualche settimana fa, mentre chiacchierava con Davide Silvestri e con Jessica Selassié, Giacomo Urtis ha ammesso di aver frequentato negli ultimi mesi un personaggio molto famoso, col quale avrebbe avuto una storia. Queste le sue parole:

“Mi sono visto per un mese con una persona molto, molto, molto famosa. Un personaggio davvero noto, soltanto che stava esaurito. Mi ripeteva ‘tesoro sei la persona della mia vita, ti assicuro che sei l’uomo per me, dico sul serio’. poi a settembre sparisce. Poi era uno paranoico davvero. Dovevamo mangiare sempre con il bodyguard. Ragazzi ad agosto stava davvero fuori esauritissimo. No tranquillo tesoro che non faccio nomi. Altrimenti se parlo faccio saltare mezza economia italiana e oltre, anche il cinema. Quindi così, capite, è stato molto stancante”.

Ma non solo. Dopo la fine della relazione con questo misterioso personaggio famoso, pare che attualmente Giacomo Urtis stia frequentando un ragazzo fidanzato! Come se non bastasse Giacomo ha anche raccontato di ricevere spesso messaggi da parte di calciatori e sportivi:

“Adesso che il famoso è sparito sono tornato amante di quell’altro. Sì quello di cui mi sono innamorato a febbraio, in realtà lui è fidanzato e io sono l’amante. Mi piace. Se amo lui o fare l’amante? No lui! Odio fare l’amante, perché si creano quelle situazioni assurde. Calcola che questo con cui esco controlla il fidanzato come si sposta e lo fa usando l’iPhone e vedendo le telecamere che hanno in casa, io l’ho visto mentre andava a dormire. Dite che è meglio fare l’amante? Viva l’amante allora. Comunque poi alla fine se uno ha sempre l’amante alla prima o poi lascerà la persona con cui sta. Poi figurati, a me scrivono calciatori, sportivi, robe pazzesche. C’ho un giro davvero assurdo tesoro”.

Successivo

Nessun Articolo da visualizzare