Giovanni Ciacci

Giovanni Ciacci, insultato e minacciato sui social, sbotta e fa un appello

3Giovanni Ciacci insultato e minacciato sui social

Minacce e insulti continui hanno fatto perdere la pazienza a Giovanni Ciacci, che ha deciso di rispondere a tono. Il conduttore e opinionista si è scagliato contro tutti i profili fake che sui social si comportano in maniera indegna e sperano di farla franca. Purtroppo gli haters fanno parte del mondo web, ma finché esprimono critiche il loro disappunto è lecito. Quando i toni si alzano e scadono nella volgarità, invece, il comportamento non è più tollerabile. Giovanni Ciacci, vittima di insulti omofobi e di minacce, ha voluto dire “basta” una volte per tutte. Tramite il suo profilo Instagram ha pubblicato una foto, scrivendo un lungo post contro gli odiatori:

“Sono stufo di ricevere minacce e insulti omofobi, di genere. Commenti inopportuni e inappropriati su i mei social. Ho chiesto alle autorità competenti di controllare i profili che puntualmente scrivono con tanta cattiveria e violenza. Purtroppo possono farci poco se non con una indagine lunga e minuziosa risalire ai chi è dietro a tanto odio gratuito. Sono sempre profili privati, chiusi e con pochissimi follower. O peggio ancora intestati a bambini minorenni.”

Poi Giovanni Ciacci ha aggiunto anche altro, lanciando un appello per poter rendere più sicuri i social network.

Continua.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.