Successivo >
igor nogarotto manuale per cuori spezzati

NEWS

Igor Nogarotto in libreria con ‘Manuale per cuori spezzati’ rivela: ‘I Coma Cose? Fonte d’ispirazione”

Nicolò Figini | 24 Febbraio 2023

Igor Nogarotto è uscito nelle librerie di tutta Italia con il romanzo “Manuale per cuori spezzati”

Dall’8 febbraio 2023, a pochi giorni da San Valentino, è in tutte le librerie e online Manuale per cuori spezzati – Il metodo per far tornare l’ex in 50 giorni di Igor Nogarotto.

Il libro è un viaggio che si estende per quasi due mesi, ed è dedicato a tutti coloro che per qualche ragione hanno perso un amore importante.

Che cosa fare quando una storia finisce? Come recuperare la fiducia in se stessi?

Questa guida, alla fine del percorso che si propone di tracciare, promette a chi la leggerà di prendere il coraggio a quattro mani e affrontare i motivi della separazione.

L’autore si basa su un metodo empirico, fatto di esperienze personali vissute nell’ambito amoroso.

Il manuale per cuori spezzati di Igor Nogarotto

Il Manuale prende quindi le mosse da fallimenti e delusioni che il suo autore ha subito nel tempo, e che ha perfezionato e sviluppato in “molteplici applicazioni con persone in difficoltà (con un successo in più di 200 casi)”.

La particolarità del volume è che a ogni capitolo corrisponde un giorno diverso a cui ci si riferisce.

Le indicazioni dispensate da Nogarotto sono accessibili a tutti, e anche il linguaggio preferito è sempre confidenziale. Come se chi scrive fosse un amico che si confronta con il lettore avanzando consigli pratici che vanno dall’attività fisica a riflessioni da fare allo specchio o altri generi di esercizi.

Passo dopo passo, grazie al suo Manuale per cuori spezzati Igor Nogarotto assicura il raggiungimento dei propri obiettivi fino all’abbattimento di quel muro di dolore costruito – appunto – intorno a noi”.

La parola chiave dell’intero manuale è “rinascita”, perché primo fondamentale step per riconquistare il carisma e attrarre nuovamente la persona amata.

Una curiosità: l’autore ha rivelato che la sua fonte d’ispirazione maggiore sarebbero stati i Coma_Cose.

“Sono stati a Sanremo con una canzone, L’addio,” ha detto Nogarotto, “che parla proprio della loro crisi superata con resilienza, combattendo per salvare l’amore senza arrendersi. Ma loro, coppia nella vita e nella musica, m’ispirarono con ‘Chiamami’, attraverso i versi ‘Chiamami, magari il mondo tra mezz’ora scompare. Ci siamo persi ormai, ma non cambia niente. So che ritornerai come fai sempre’”.