IPC Method Novella 2000 n. 43 2022

NEWS

IPC Method: la scienza che ci rende più sani e più belli

Redazione | 12 Ottobre 2022

Il primo congresso medico per l’estetica 3.0 sulla sindrome metabolica e insulino resistenza organizzato da IPC Method

Tutto dal congresso IPC Method

Lo scorso 2 ottobre, a Bologna, si è svolto il primo Congresso medico sulla sindrome metabolica e insulino resistenza dedicato all’estetica 3.0.

Obiettivo del Congresso, che ha visto la partecipazione di oltre 200 professionisti di Centri Estetici evoluti provenienti da tutta Italia, è stato quello di approfondire con un approccio scientifico, innovativo e multidisciplinare, grazie a un panel di esperti medici, le patologie e disfunzioni che sono all’origine di numerosi inestetismi della pelle e del corpo.

Di sindrome metabolica (che comprende tante patologie molto comuni) e di insulino resistenza soffre il 95% della popolazione italiana. Un dato allarmante, che coinvolge anche il settore estetico-professionale.

L’incontro, che si è tenuto presso FICO, è stato organizzato da IPC METHOD®, azienda che ha messo a punto un percorso innovativo di integrazione alimentare dalla formulazione esclusiva accompagnata da alimentazione a basso carico glicemico, in grado di risolvere alla radice il problema dell’insulino resistenza.

“Abbiamo voluto promuovere il primo congresso medico in Italia rivolto al mondo dell’estetica – ha dichiarato Daniela Pierotti, Founder e Ceo di IPC METHOD® – per valorizzare il lavoro dei professionisti di questo settore, che possono svolgere un ruolo essenziale non solo nel trattamento estetico delle problematiche della pelle e nel sovrappeso localizzato, oggi definito grasso viscerale, ma anche come interlocutori diretti del cliente per individuare le cause e rimuovere questi problemi.

Con la nostra integrazione alimentare, che riduce l’assorbimento degli zuccheri assunti a livello intestinale, il centro estetico è in grado di offrire ai clienti una soluzione personalizzata per una sana e corretta alimentazione normoproteica”.

Ospiti e interventi: i temi dell’incontro

Sono intervenuti la dottoressa Arianna Carmignani, ginecologa dirigente medico Ginecologia e Ostetricia della II Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana, che ha parlato di ovaio policistico, irsutismo e acne. Problemi, questi, correlati alla sindrome metabolica.

Il dottor Maurizio Zanni, dermatologo bolognese, ha affrontato il rapporto tra cute e insulino resistenza, illustrando come quest’ultima sia una delle principali responsabili di patologie cutanee come acne, psoriasi e irsutismo.

Della relazione pericolosa tra sindrome metabolica e cancro ha trattato il dottor Federico Grifalchi, oncologo dell’Ospedale M.G. Vannini di Roma. Mentre la dottoressa Alessandra Goldoni, endocrinologa specialistica delle malattie del ricambio all’Ospedale Maggiore di Bologna, ha approfondito il ruolo dell’insulino resistenza come anticamera del diabete mellito tipo 2, nonché cause, sintomi e possibili soluzioni per contrastarne l’insorgenza.

Il tema dell’obesità infantile, che in Italia affligge un bambino su quattro, è stato oggetto dell’intervento della dottoressa Paola Cipriano, endocrinologa pedriatrica al Policlinico Sandro Pertini di Roma, che ha suggerito che cosa correggere delle cattive abitudini alimentari degli adulti per aiutare i piccoli a crescere sani.

Il dottor Alessandro Finotto, biologo nutrizionista Responsabile senior Nutrition IPC METHOD® di Milano, ha sottolineato la relazione tra queste patologie e la quasi totalità degli inestetismi estetici.

Il preparatore atletico Andrea Bernardi ha infine approfondito il ruolo dell’attività fisica nella vita delle persone affette da sindrome metabolica o insulino resistenza.

IPC Method®: il metodo, le fasi, gli integratori

Nato da un’idea innovativa di Daniela Pierotti e frutto di un’esperienza ultraventennale nel settore della cosmesi professionale, IPC METHOD® offre un approccio olistico al cliente, efficace e perseguibile nei Centri Estetici che utilizzano il suo metodo, perché possono avvalersi di una piattaforma digitale a loro dedicata come ausilio e sostegno ai trattamenti professionali in cabina: una consulenza video-online erogata da biologi nutrizionisti specializzati in nutrizione clinica e di un team di mental coaching, per un servizio integrato e globale ai propri clienti.

I prodotti e i servizi IPC METHOD®, reperibili solo nei Centri di Estetica Avanzata, sono rivolti non solo ai soggetti in sovrappeso e a clienti con patologie cutanee come acne, irsutismo e psoriasi, patologie che possono dipendere da insulino resistenza, ma sono utili a tutti.

Con i piani alimentari custom normo-proteici a basso carico glicemico si riducono le infiammazioni dei tessuti prodotte dall’assunzione eccessiva di zucchero, limitando i danni degenerativi collegati all’infiammazione corporea.