Isola, pelota hondurena fa ricordare Luxuria ed Enzo Paolo Turchi

NEWS

All’Isola torna la pelota hondurena ed è subito Enzo Paolo Turchi che prende un cocco in faccia da Luxuria (VIDEO)

Debora Parigi | 14 Maggio 2024

isola dei famosi 2024

Quando all’Isola dei famosi si parla di pelota hondurena, la mente torna a quando Vladimir Luxuria colpì con un cocco Enzo Paolo Turchi

Nell’ottava puntata dell’Isola dei famosi 2024 le squadre dei naufraghi hanno giocato alla pelota hondurena. E così la mente è tornata a una vecchia edizione del reality in cui Vladimir Luxuria era inviata e colpì in faccia con un cocco Enzo Paolo Turchi che era tra i concorrenti. Ricordiamo quel momento con un video.

Quando Vladimir Luxuria colpì Enzo Paolo Turchi con un cocco all’Isola dei famosi

Poco dopo l’inizio dell’ottava puntata dell’Isola dei famosi, in onda stasera lunedì 13 maggio, i naufraghi hanno dovuto affrontare una prova. Le due squadre, infatti, si sono sfidate con la famosa pelota hondurena, gioco che ad ogni edizione viene riproposto dalla produzione del reality.

LEGGI ANCHE: Joe Bastianich si ritira da L’Isola dei Famosi (VIDEO)

A vincere è stata la squadra blu che potrà scegliere di stare nell’isola migliore. Quindi ci sarà uno scambio di location questa settimana per la gioia dei blu che nell’ultima settimana hanno soggiornato su una spiaggia davvero difficile e che li ha portati a soffrire molto.

LEGGI ANCHE: Khady attacca Artur

Ma adesso non ci interessa come è andata la prova di stasera, bensì un evento passato. Infatti i fan dell’Isola dei famosi ricorderanno bene cosa è successo molti anni fa nel reality. E così quando si parla di pelota hondurena la mente va a Vladimir Luxuria ed Enzo Paolo Turchi. Sì perché nell’edizione in cui Luxuria era inviata ed Enzo Paolo concorrente ci fu un incidente che è entrato nella storia.

Come vediamo nel video qui sopra, nel lanciare un cocco (poiché giocavano con quello) Vladimir Luxura colpì in pieno volto Enzo Paolo Turchi. Il ballerino fu subito soccorso, poiché rimase quasi senza conoscenza per la botta presa. Niente di grave alla fine, ma la paura fu tanta in quel momento.

Per fortuna quest’anno nessuno incidente, anche perché a quanto pare hanno deciso di usare un altro tipo di palla.