I Jalisse esclusi per il 25esimo anno consecutivo da Sanremo: lo sfogo

NEWS

I Jalisse esclusi per il 25esimo anno consecutivo da Sanremo: lo sfogo

Andrea Sanna | 6 Dicembre 2021

Jalisse Sanremo

Sui social i Jalisse si lasciano andare a un lungo sfogo dopo essere stati esclusi, per il 25esimo anno consecutivo, da Sanremo

La lettera al Presidente Mattarella e la risposta del Quirinale

A maggio 2021 i Jalisse sulle proprie pagine social hanno raccontato al proprio pubblico di aver scritto una lettera al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: «Apriamo la cassetta della posta e scopriamo una bella lettera che arriva dal Presidente della Repubblica Italiana Mattarella che attende l’invio del nostro nuovo cd Voglio Emozionarmi Ancora», hanno raccontato Alessandra Drusian e Fabio Ricci, felici.

L’invito al Capo dello Stato, come vediamo, era piuttosto semplice: ascoltare il loro ultimo disco, che nasconde un messaggio molto importante, che il gruppo ha a cuore. Il progetto è dedicato «ai nonni purtroppo scomparsi in solitudine a causa del Covid-19». A cui è seguito anche un video musicale uscito il 25 luglio per celebrare la giornata internazionale dei nonni e degli anziani.

Il Quirinale ha fatto sapere di aver ricevuto la lettera, per poi rispondere: «Il Presidente della Repubblica ha ricevuto la Vostra email e mi incarica di ringraziarvi per le Vostre cordiali espressioni di stima indirizzategli, e per il desiderio di sottoporgli il cd di canzoni inedite».

Si apprende dalla nota inviata ai Jalisse dal Presidente, come potete leggere sotto.

Dopo lo strepitoso successo di “Fiumi di parole”, la partecipazione a Tale e Quale e Ora o Mai Più (per Alessandra Drusian) e un no a The Voice, Sanremo ha davvero dimenticato i Jalisse?

< Indietro Successivo >

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.