jessica selassié vie legali

Jessica Selassié minaccia azioni legali contro chi invade la sua privacy

Jessica Selassié ha affermato che prenderà provvedimenti legali contro chiunque invaderà la sua privacy

1Le azioni legali di Jessica Selassié

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nella giornata di ieri si era diffuso il gossip secondo il quale Jessica Selassié si trovasse a casa di Deddy, ex cantante di Amici 21. Per tale ragione in molti hanno pensato che potesse esserci una frequentazione in corso. Il rumor, però, è stato smentito dalla Principessa stessa, la quale ha pubblicato sul suo profilo Instagram la parola “Caz**te“. Forse stufa di tutto quello che si sta dicendo su di lei, in fatto sentimentale, da quando è uscita dalla casa del GF Vip, ha pubblicato nelle sue Stories un discorso molto serio.

La Princess, infatti, ha detto che se la sua privacy verrà invasa ancora non si farà scrupoli ad agire per vie legali:

Considerate le vicende e le chiacchiere che mi hanno vista protagonista nelle ultime settimane, ho deciso di tutelare la privacy della mia vita privata e ho già dato incarico ai miei avvocati di procedere formalmente. Chiunque continuerà a violare la mia riservatezza dovrà risponderne davanti alla Legge.

Nel frattempo, però, possiamo andare a rivedere alcune sue dichiarazioni dirette in merito al rapporto con Barù. I fan, infatti, avrebbero voluto che nascesse qualcosa tra loro già dentro la casa del Grande Fratello Vip ma così non è stato. Questo ciò che ha affermato a Casa Chi:

Io cerco quasi sempre di non buttarmi mai giù. Poi capita che crollo anche io perché sono umana. Chi ha seguito ha visto che anche io avevo i miei sfoghi. Per il momento sono infastidita, delusa, ma non mi piango addosso. Perché ho 27 anni e sono bella. Quindi, insomma, ci sono rimasta sicuramente male di scoprire così tramite social. Però mi faccio forza con il lavoro, i viaggi e le mie sorelle. Ho tante cose a cui pensare.

Noi ci siamo sempre sentiti dopo il GF con chiamate e messaggi. Non ci siamo mai visti prima perché lui era in Toscana. Poi doveva fare un viaggio. La prima volta era l’inaugurazione. È anche vero che quella complicità che avevamo nella Casa è rimasta. Motivo per cui nel comunicato ho detto che il nostro legame speciale è rimasto e spero rimarrà per molto tempo“.

Continua

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare