Kim Rossi Stuart: Nel mio film quel Tommaso non sono io

Kim Rossi Stuart torna dietro la macchina da presa. Tommaso è il film che ha diretto e interpretato, presentato fuori concorso al Festival del cinema di Venezia.”Il protagonista è un uomo incapace di nutrire il proprio rapporto con la sincerità perché è prigioniero di mille paure – ha detto l’attore– ma nel momento in cui resta solo si rende conto attraverso il legame con altre partner che il rapporto con una donna è una missione complicata”.

Quanto c’è di autobiografico in quel personaggio? Zero. E c’è anche un motivo. Clicca sulla foto per guardare il videoò

Nessun Articolo da visualizzare