NEWS

Le rivelazioni hot di Marina Ripa di Meana: «Mi trovò a letto con due uomini»

Dario Campagna | 5 Dicembre 2016

Marina Ripa di Meana, vita di eccessi e stravaganze. Intervistata dal Corriere della Sera, la nobildonna, al secolo Maria Elide […]

Marina Ripa di Meana, vita di eccessi e stravaganze. Intervistata dal Corriere della Sera, la nobildonna, al secolo Maria Elide Punturieri, ha raccontato parecchi episodi salienti e particolari della sua vita, tra cui i matrimoni con il duca Alessandro Lante della Rovere e con il marchese Carlo Ripa di Meana.

Tra tutti però, la burrascosa relazione con l’artista maledetto Franco Angeli: «L’ho amato di un amore folle, così folle che per procurargli la droga ho fatto di tutto, compreso prostituirmi», ha raccontato Marina.

Tra gli episodi curiosi degni di nota, sicuramente quello che vede protagonista Gianni Agnelli, ai tempi suo corteggiatore: «Un giorno passò da casa mia. Forse sperava in una sveltina, mi trovò a letto con lo scultore Eliseo Mattiacci e l’artista Gino De Dominicis. Disse: “Siamo già in troppi”, e se ne andò».

Senza peli sulla lingua dunque, la Marina Ripa di Meana, oggi 76enne. Una vita intensa, vissuta con ardore, e un grande messaggio finale: «Tutto può succedere, non bisogna mai giudicare. Conviene essere veri, anche se è scomodo». Forse in quattro a letto, lo sarebbe stato.

 

< Indietro Successivo >