Lele Mora torna in pista come agente e Simona Ventura risponde

 

Lele Mora torna in pista come agente: il commento del direttore di Novella2000 e Novella200.it Roberto Alessi:

«Lele Mora, dopo anni di disgrazie e di problemi, il carcere ricordiamo, aver pagato un prezzo altissimo anche per l’amicizia con Fabrizio Corona, dopo essere stato abbandonato dai potenti – per lo meno da quelli che si presentavano come persone importanti -, dopo che molti personaggi se ne sono usciti dalla sua scuderia, dopo che tanti  hanno preso le distanze da lui, forse anche pure po’ spaventati dalle inchieste della magistratura,  il che dimostra che probabilmente non potevano usare il vecchio proverbio della mamma di Lele Mora: “Male non fare, paura non avere”, è tornato in pista. Bene Lele Mora è tornato in pista ed è tornato ad essere l’agente che è sempre stato. Ora evidentemente in questo momento, dove tutti i sospesi con la giustizia italiana sono stati saldati, torna a lavorare. Tra l’altro, oltre Claudio Lippi, che partecipa a Tale Quale Show come un concorrente che pare che faccia parte della sua scuderia, persino Simona Ventura – mi dicono – che si è riavvicinata a lui. Ricordiamo che Simona è diventata una super  star della televisione italiana grazie anche al lavoro di Lele Mora. Certo grazie sopratutto al suo incredibile talento, perché Simona Ventura ha un grandissimo talento, però grazie anche a Lele Mora che ha saputo difenderla, consigliarla, indirizzarla e sono arrivate trasmissioni di grandissimo successo come: Quelli che il Calcio, come L’Isola dei Famosi e tanti altri grandissimi successi.

Poi c’è stato un periodo in cui Mora e la Ventura si sono allontanati, pare proprio per colpa di Fabrizio Corona. Mi ricordo che allora arrivavano sempre delle foto nelle redazioni, soprattutto anche da me, in cui Corona si era un po’ fissato con Simona Ventura: con le sue storie d’amore, sulle sue storie private, con Bettarini ecc ecc.. E Simona a un certo punto ha detto: “non capisco perché Mora gli permetta di comportarsi così con me”. A domanda ha detto: Come mai una persona come Corona che fa parte della scuderia di Mora vada a colpire una persona come Simona Ventura che è la gemma più preziosa di questa scuderia? La risposta di Simona a suo tempo fu “non lo so e non riesco a capirlo”. Passò qualche settimana e Simona si allontanò da Lele Mora. Adesso, pare e sottolineo pare, che sia tornata e credo che sia la scelta migliore. Auguri a Mora, auguri a Simona Ventura.»

1Lele Mora

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare