Liam Payne svela perché non gli piace Zayn Malik, ma poi fa una rettifica

NEWS

Liam Payne svela perché non gli piace Zayn Malik, ma poi fa una rettifica

Vincenzo Chianese | 3 Giugno 2022

Nel corso di un’intervista Liam Payne svela perché non gli piace Zayn Malik, ma poi fa una rettifica e torna sui suoi passi.

Le parole di Liam Payne

Negli ultimi giorni a finire al centro dell’attenzione mediatica è stato Liam Payne. Nel corso di un’intervista per il podcast di Logan Paul infatti il cantante ha svelato alcuni retroscena sugli One Direction, tuttavia le sue parole hanno fatto storcere il naso ai fan di tutto il mondo. Come se non bastasse Liam ha anche menzionato Zayn Malik, svelando i motivi per cui non gli piace il suo ex collega. Queste le sue dichiarazioni, riportate da Ginger Generetion:

“Ci sono molte ragioni per cui non mi piace Zayn e ci sono molte ragioni per cui sarò sempre dalla sua parte. Ascolta, non sono d’accordo con nessuna delle sue azioni. Non posso elogiare alcune delle cose che ha fatto. Non posso essere dalla sua parte per questo. Quello che posso dire è che capisco e la mia unica speranza è che a un certo punto della sua vita, la persona all’altro capo del telefono voglia ricevere l’aiuto che sei disposto a dargli.

Se avessi dovuto affrontare quello che lui ha attraversato: la sua crescita e qualsiasi altra cosa. I miei genitori sono eccessivamente indulgenti al punto in cui a volte è fastidioso e Zayn ha avuto un’educazione diversa in questo senso. Puoi sempre guardare l’uomo per dove si trova e dire ‘Oh sì’, qualunque cosa, quel ragazzo è cattivo, ma alla fine della giornata puoi anche capire cosa ha passato per arrivare a quel punto“.

Le parole di Liam Payne su Zayn Malik però hanno dato il via a una nuova polemica, al punto che il cantante è stato costretto a intervenire. L’ex membro degli One Direction ha così fatto chiarezza e rettificando le sue parole, sui social ha aggiunto:

“Ragazzi normalmente non commenterei queste cose, ma quando si tratta della tua famiglia è difficile lasciar perdere. Hanno menzionato un incidente specifico che ha coinvolto Zayn a cui ho risposto, ma riascoltando forse non mi sono espresso bene come avrei voluto. Stavo dicendo che ci saranno sempre cose su cui non siamo d’accordo, ma che io sarò sempre dalla sua parte. Questa è la famiglia. Zayn è mio fratello e io gli starò accanto per sempre”.

Liam Payne nel mentre ha anche parlato di una presunta lite con un membro degli One Direction. Andiamo a rivedere le sue affermazioni.

< Indietro Successivo >