Lorella Cuccarini rivela: «Raffaella Carrà? Un’amara delusione»

Lorella Cuccarini, una delle artiste italiane più amate, si è raccontata in una lunga intervista al Corriere della Sera: dalla sua vita personale, a quella professionale, c’è stato spazio anche per qualche rivelazione in merito ai rapporti con alcune colleghe.

A dicembre, Lorella condurrà lo show La mia nemica amatissima, insieme a Heather Parisi: in passato si è spesso parlato di una “antipatia” tra le due, che sarebbe comunque frutto di congetture: «Nel 1984 – ha detto la Cuccarini – Heather, strepitosa, faceva Fantastico, l’anno dopo al suo posto c’ero io; è chiaro che una base per la rivalità, che pure fu montata, c’era…».

Dalle rivalità presunte alle incomprensioni reali, impossibile non fare riferimento a quanto accaduto nei mesi scorsi con Raffaella Carrà: argomento della discordia fu, in quel caso, il programma Forte Forte Forte. «È stata un’amara delusione – ha detto Lorella Cuccarini -. Ma non è nelle stesso novero delle altre, vere e finte. Lì sono stata male davvero. Ma è passata, non voglio parlarne più».

1foto

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.