Luigi Di Maio Virginia Saba

Luigi Di Maio rassicura sull’amore per Virginia Saba ma frena sui figli

Ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo, Luigi Di Maio interviene sulla vita privata e rassicura su Virginia Saba, ma per i figli c’è tempo.

Luigi Di Maio era fra gli ospiti di questa sera nella trasmissione di La7 Otto e Mezzo. Dopo aver discusso di mere questioni politiche, passando in rassegna i diversi traguardi raggiunti a circa un anno di governo, il leader del Movimento 5 Stelle ha risposto sul privato. Per dovere di cronaca, infatti, Lilli Gruber ha ritenuto necessario interrogare il Vice Premier anche sulla vita sentimentale. D’altronde, la relazione di Luigi Di Maio con la fidanzata Virginia Saba è balzata al vertice della cronaca poco prima di Pasqua.

La neo-coppia era rimasta “vittima” di una paparazzata a Villa Borghese, dove sperando di non ricevere attenzioni indiscrete si era lasciata andare a qualche effusione. Di troppo, secondo il parere di qualcuno. Tanto che dopo quella volta pare che Di Maio abbia preferito adottare un profilo basso.

Uscito dunque completamente dai radar dei paparazzi, la giornalista ha sentito il bisogno di chiedergli che fine abbia fatto Virginia Saba. Il Vice Premier è ancora fidanzato con l’assistente parlamentare?

Luigi di Maio e Virginia Saba sono ancora fidanzati: la conferma del Vice Premier che però glissa su matrimonio e figli

“Tutto bene, non si preoccupi” ha sorriso Luigi Di Maio, che verosimilmente non si aspettava di dover uscire dal selciato politico. Approfittando della circostanza, ha colto in ogni caso l’occasione di difendere la compagna dagli ingiusti attacchi mediatici.

Dopo la pubblicazione delle foto di Chi nelle quali i due si scambiavano baci appassionati sul prato di Villa Borghese a Roma, qualcuno ha infierito contro la trentasettenne additandola quale presenza ora evanescente ora strumentalizzata al fianco del ministro pentastellato.

“Io ho visto nel caso di Virginia varie definizioni. Addirittura qualcuno l’ha definita uno strumento elettorale, fidanzata di cartapesta… Di tutto è stato detto contro di lei. Semplicemente io ho 32 anni (33 a luglio, ndr) e ho avuto la fortuna di trovare l’amore nonostante una vita nella quale c’è poco tempo per occuparsi dei fatti personali”.

Poi è tornato a rassicurare:

“Quindi va tutto bene, procede…”

Quando però la Gruber lo ha provocato dicendo che Virginia Saba andrebbe dicendo di pensare già a matrimonio e figli, Luigi Di Maio ha tirato bruscamente il freno a mano e allargato le braccia senza perdere la peculiare bonomia:

“Quello che le posso dire adesso è che siamo innamorati, poi quello che verrà si vedrà.

E così Luigino si è cavato dal pantano nel quale la giornalista, con uso sapiente del mestiere, lo aveva spinto. Chissà cosa ne starà pensando la Saba da casa…

Virginia Saba: chi è la fidanzata del leader 5 Stelle

Ha trentasette anni ed è originaria di Cagliari Virginia Saba, fidanzata di Luigi Di Maio e assistente parlamentare per la deputata sarda Emanuela Corda. Proprio in Sardegna la giovane militante del movimento ha già conseguito una Laurea in Lettere moderne, ma aspetta ora di completare un secondo percorso accademico in Teologia.

Ex giornalista di Sky e Mediaset, Virginia Saba ha anche giocato in serie A2 come cestista ed ha conosciuto Di Maio frequentando gli stessi ambienti politici. Nel cuore del Vice Premier ha preso il posto precedentemente occupato da Silvia Virgulti, con cui Di Maio ha avuto una storia intermittente ma lunga tre anni.

Novella 2000 © riproduzione riservata.