MARIA DE FILIPPI

Maria De Filippi chiude in bellezza e pensa al prossimo Trono Gay

Maria De Filippi chiude in bellezza anche quest’anno. E’ finita con la puntata di mercoledì 31 maggio la 21esima edizione di “Uomini e Donne”. Il talk dei sentimenti di Maria De Filippi conferma la sua leadership nel pomeriggio televisivo ottenendo una media stagionale del 23% di share pari a 3 milioni di spettatori.Sul target commerciale 15-64 anniUomini e Donne” segna una media stagionale del 26.6% di share e sul target giovani 15-34 svetta al 29.4%.

La De Filippi è stata la prima conduttrice a portare il Trono Gay in televisione con Claudio Sona. Una scelta coraggiosa che il pubblico ha apprezzato, anche per questo motivo le puntate hanno avuto picchi di ascolto. Anche suo marito Maurizio Costanzo, tra i più esperti del mondo della televisione, è stato favorevole a questa scelta. Il trono Gay ci sarà anche il prossimo anno e la produzione Fascino è già al lavoro.

Adesso un po’ di meritato riposo per la regina dello share Mediaset, che quest’anno per la prima volta è arrivata sul palco di Sanremo con Carlo Conti (gli ascolti hanno superato il 50% di share su Rai1). L’anno televisivo della De Filippi ha è stato scandito anche da due programmi: Amici (concluso da poco con la vittoria di un ballerino, Andrea Muller, dopo 5 anni) e C’è posta per te, la conduttrice ha sempre detto di essere molto legata a quest’ultima e di lavorarci sodo.

 

1foto

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.