Successivo >
Massimiliano Varrese si rade totalmente la barba

Spettacolo

Massimiliano Varrese si rade totalmente la barba

Vincenzo Chianese | 19 Dicembre 2023

Grande Fratello

Dopo la presunta crisi avuta stanotte, Massimiliano Varrese ha deciso di cambiare look e di radersi totalmente la barba

Il nuovo look di Massimiliano Varrese

Non sono giorni semplici questi per Massimiliano Varrese. Nel corso dell’ultima diretta del Grande Fratello infatti l’attore è stato ripreso da Alfonso Signorini a seguito di alcuni ripetuti atteggiamenti eccessivi avuti nei confronti di Beatrice Luzzi. Il conduttore così, dopo aver fatto notare l’accaduto al gieffino, ha affermato che al prossimo passo falso gli autori puniranno Massimiliano con la squalifica. Varrese così ha fatto le sue scuse pubbliche non solo alla Luzzi, ma anche a tutto il pubblico, e in queste ore sta tentando di assumere un comportamento diverso. Tuttavia sembrerebbe che stanotte l’attore sia entrato in crisi.

Stando a quanto riportato da Amedeo Venza, pare che Massimiliano abbia minacciato di lasciare definitivamente la casa del Grande Fratello. Ma non solo. Sempre secondo l’influencer l’attore sarebbe rimasto per circa due ore in confessionale a parlare con gli autori, che avrebbero tentato di dissuaderlo dall’abbandonare il reality show. Stamattina come se non bastasse è accaduto dell’altro che non è passato inosservato. Andiamo a scoprire di cosa si tratta.

Dopo la presunta crisi avuta stanotte, Massimiliano Varrese ha deciso di cambiare look e si è cosi rasato totalmente la barba. Il gesto dell’attore ovviamente è stato prontamente notato dai fan della trasmissione e in breve le foto del gieffino hanno fatto il giro del web.

In queste ore intanto ad attaccare Massimiliano e il Grande Fratello sono stati due ex Vipponi squalificati. Il primo a intervenire è stato Salvo Veneziano, che ha affermato: “Tutto ok. Ha chiesto scusa. Pure io ho chiesto scusa e mi hanno trattato da criminale, infatti per quando mi riguarda possono fallire”. In seguito a dire la sua è stato anche Filippo Nardi, che ha invece aggiunto: “C’è chi nella storia di questo programma è stato cacciato e messo alla gogna per molto meno”.