Massimo Boldi e Christian De Sica - Domenica In

Massimo Boldi e Christian De Sica parlano del loro legame a Domenica In

A Domenica In ospiti di oggi Massimo Boldi e Christian De Sica

E’ cominciata un’altra entusiasmante puntata di Domenica In. Mara Venier oggi nel suo studio darà voce a numerosi ospiti pronti a raccontarsi e svelare i loro ultimi impegni lavorativi. Dopo l’irruzione in studio di Gabriel Garko, la conduttrice ha ospitato Massimo Boldi e Christian De Sica. La coppia dopo un allontanamento si è ricongiunta. Per festeggiare la riappacificazione hanno deciso di tornare sul set per un film di Natale: Amici come prima. Il titolo della pellicola è particolarmente significativo e simboleggia quanto sia importante la loro unione. Oggi il duo comico ha deciso di raccontarsi a 360° e svelare il motivo che li ha portati a ricongiungersi. A spiegarlo è stato Boldi:

“Ero rimasto vedovo da circa un anno. Avevo cambiato produttore. Non nego che sentivo la mancanza di Christian. Di lui mi mancava la nostra amicizia e la complicità”.

Alle parole di Massimo si sono poi susseguite quelle di De Sica:

“Per noi stare insieme sul set e fuori dal set è come una lunga vacanza. Una vera vacanza tra amici”.

Insomma la loro è stata un’amicizia che ha resistito al tempo e alla distanza e dopo un periodo di crisi entrambi si sono resi conto di non poter fare a meno l’uno dell’altro.

Francesco Bruni racconta Massimo Boldi e Christian De Sica sul set Amici come prima a Domenica In

Amici come prima è il film che li ha ricongiunti. Il cine-panettone di Natale è pronto a tornare nelle sale del cinema e divertire il pubblico italiano, a partire dal 19 dicembre. Raggiunti in studio da Francesco Bruni, che nella pellicola fa la parte del figlio di De Sica, ha svelato qualcosa sui due attori:

“Il peggior difetto di Massimo? Lui è sicuramente che è uno sciupafemmine, è un difetto perché quando è troppo! Il suo pregio? Ha una comicità innata. Il miglior pregio di Christian? è una persona generosa e altruista”.

Con simpatia il giovane attore ha raccontato qualcosa sul carattere dei due comici sul set.

Christian De Sica ricorda suo padre Vittorio De Sica a Domenica In

Come in ogni intervista che si rispetti, che sia in compagnia di Massimo Boldi o singolarmente, Christian De Sica ha ricordato il suo caro papà Vittorio:

“Mi fa piacere che l’abbiate ricordato con questo video. Quando lui è morto io ero ancora molto giovane, avevo solo 23 anni. Impari con il tempo che i genitori sono la vera famiglia, con tutto il rispetto per mia moglie e i miei figli”.

Con l’orgoglio negli occhi De Sica spera di portare con onore il cognome di suo padre. Ora è pronto a tornare in scena con il suo amico di sempre Massimo Boldi. Noi facciamo loro in nostro personale in bocca al lupo!

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare