Pagliarulo Novella 2000 n. 38 2021

Massimoemilio Gobbi: Venezia si maschera per il ‘goliardico’ regista

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Il party in Black and White mascherato voluto, ideato e organizzato dal regista Massimoemilio Gobbi e dalla produzione Cinemaondemand il 5 settembre in occasione del Festival del Cinema di Venezia è stato un successo clamoroso.

Nonostante fosse blindata, la festa è andata avanti a oltranza. Tutti gli ospiti, tra cui investitori, collezionisti e galleristi, alcuni venuti apposta per l’occasione da New York, si sono goduti l’alba al largo del Lido di Venezia tra musica, arte, ostriche e champagne.

Un collezionista amico di Gobbi, appassionato d’arte contemporanea e grande estimatore di Banksy, per l’occasione ha voluto fare le cose in grande e, pare, abbia noleggiato, si vocifera, per una cifra che si aggira attorno ai 100.000 euro, nientepopò di meno che lo spettacolare ed imponente yacht Galaxy of Happiness, un trimarano multi confort di ben cinquantatré metri che assomiglia a un’astronave.

Vero? Falso? Negli scorsi numeri di Novella 2000 vi abbiamo anticipato che l’idea di Gobbi era quella di replicare la grande festa in maschera Black and White voluta da Truman Capote nel 1966 al Plaza Hotel di New York, e gli invitati alla festa giurano che ci è riuscito.

a cura di Mattia Pagliarulo

Novella 2000 © riproduzione riservata.

Newsletter di Novella 2000

Nessun Articolo da visualizzare