Novella 2000 n. 15 Matteo Salvini Francesca Verdini nuova fidanzata

Matteo Salvini ha una nuova fidanzata, e Novella 2000 vi svela chi è

Matteo Salvini e la nuova fidanzata sulla copertina di Novella 2000: ecco chi è Francesca Verdini e tutti i dettagli sul rinnovato amore del vicepremier.

Matteo Salvini ha una nuova fidanzata, e si chiama Francesca Verdini. Il cognome è a dir poco parlante, perché si tratta della figlia di uno dei personaggi da sempre più vicini a Silvio Berlusconi, cioè Denis Verdini. Notabile toscano e proprietario di diversi istituti bancari, Verdini è anche padre di due figli fra i quali ora c’è colei che si accompagnerebbe all’attuale vicepremier.

Dopo il matrimonio, due figli e la lunga storia mediatica con la conduttrice Elisa Isoardi, Salvini si rimette in discussione nel gioco dei sentimenti. Le voci sulla sua ultima liaison, confluite prima su Dagospia e infine sulla copertina di Novella 2000 del 3 aprile prossimo, avevano dato la stura a un chiacchiericcio che pare non fosse gradito al leader del carroccio. Così, nelle ultime ore, Matteo Salvini sarebbe stato visto in compagnia della nuova fidanzata Francesca Verdini in un ristorante del centro di Roma.

Nel presunto tentativo di mettere fine ai pettegolezzi, nulla è stato lasciato al caso, a cominciare dalla location scelta dalla neo-coppia. Per celebrare la loro prima uscita in pubblico, infatti, i piccioncini hanno preferito il ristorante romano del PaStation, in zona Campo Marzio. Il proprietario del locale è Tommaso Verdini, fratello di Francesca e anch’egli figlio di Denis.

Nel numero che uscirà in edicola il 3 aprile 2019, Novella 2000 vi porterà alla scoperta di moltissimi altri retroscena sul nuovo amore. Come si sono conosciuti? Cosa ha innescato la scintilla? E perché hanno scelto di uscire allo scoperto? Intanto vi mostriamo un’anteprima della copertina.

L’anteprima della copertina di Novella 2000 che svela l’ultimo gossip su Matteo Salvini e la nuova fidanzata Francesca

(c) Novella 2000 n. 15 – 3 Aprile 2019 – Foto: Kika Press e IPA

Ma la cena a lume di candela non sarebbe il solo appuntamento romantico nell’agenda degli innamorati. E a rivelarlo potrebbero essere state le parole di Salvini stesso, che sull’onda dei pettegolezzi più innocenti ha voluto stuzzicare i “fan”.

Nel commentare la sua presenza al prossimo vertice europeo, infatti, il vicepremier ha dato ad intendere che potrebbe decidere di partire per Parigi non da solo. Che a fianco a lui sia pronta a fare il suo debutto pubblico proprio la bella ventiseienne?

Già, perché a dividere (anagraficamente) Matteo Salvini e la nuova fidanzata Francesca Verdini ci sono anzitutto vent’anni di differenza. Per il resto i due, avvicinati forse dalle simpatie del padre di lei verso il leader della Lega, potrebbero invece avere molto in comune.

Senz’altro i più attenti hanno notato che, almeno per il momento, Salvini e Francesca si seguono reciprocamente su Instagram e ciò pare un segno inequivocabile di una qualche forma di interazione.

È vero che in molti si domandano quanto una relazione con una ragazza tanto più giovane possa mettere a rischio l’immagine pubblica di Salvini. Ma è altrettanto vero che anche un amore fra coetanei può rivelarsi altrettanto pericoloso. E a provarlo ci sono le innumerevoli provocazioni della sua ultima ex, comparse sui social col solo scopo di colpirlo a distanza.

Proviamo perciò a non guardare immediatamente con sospetto il nuovo legame del vicepremier, che come suggerisce il titolo scelto per la copertina di Novella 2000 potrebbe essere invece quello giusto.

In ogni caso, se fra Matteo Salvini e Francesca Verdini le rose avranno il coraggio di sbocciare, noi saremo qui a riferirvelo!

Novella 2000 © riproduzione riservata.