Matteo Salvini figli

Matteo Salvini papà ‘stremato’ al parco con i figli, ma saluta i paparazzi

Il Vice Premier Matteo Salvini si concede qualche ora con i figli Federico e Mirta. Il pomeriggio al parco del ‘capitano’ papà.

Nonostante gli impegni improrogabili tra Italia ed Europa, le estenuanti riunioni di consiglio, gli obblighi di ministro e l’incarico da Vice Premier, Matteo Salvini trova sempre tempo per i figli. Sulle spalle del leader della Lega peseranno pure le sorti del paese, ma le sue gioie più preziose restano sempre Federico e Mirta. Questi i figli che Matteo Salvini ha avuto rispettivamente 15 e 6 anni fa dalle donne più importanti della sua vita.

La mamma di Federico è la giornalista pugliese Fabrizia Ieluzzi, che ha sposato Salvini nel 2003. Ad aver dato alla luce Mirta nel dicembre 2012, invece, fu l’avvocato Giulia Martinelli che dal 2018 è a capo della segreteria del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana.

I paparazzi di Novella 2000 hanno intercettato Matteo Salvini con i figli durante un pomeriggio di sole a Milano. Il Vice Premier ha accompagnato la piccola Mirta e il giovane Federico al parco giochi tenendoli per mano e prendendosi attentamente cura di loro.

Complice l’insolita temperatura mite, i bambini si sono liberati degli ingombranti giacconi invernali. E mentre Salvini faceva per così dire loro da guardarobiere, Federico e Mirta scorrazzavano da una parte all’altra con spensieratezza. Un giro sulle bancarelle, un salto sui tappeti elastici e infine un po’ di relax sdraiati tutti e tre sul prato.

Matteo Salvini fiaccato dai figli al parco giochi: il saluto stentato ai fotografi

Negli scatti che hanno seguito passo passo lo svolgersi di quelle ore in famiglia, il leader della Lega è apparso visibilmente provato. Alle agitazioni e alle forze inesauribili dei più piccoli, d’altronde, non ci si abitua mai! E chissà che per ritagliarsi del tempo con i bambini il Vice Premier non abbia dovuto anche fare salti mortali rimandando appuntamenti ben più urgenti.

Chi lo conosce sa tuttavia che, indipendentemente da cosa stia facendo e da dove si trovi, quando i figli chiamano Matteo Salvini è sempre pronto a rispondere. Per parlare con loro s’interrompono riunioni, si rinviano incontri, si cancellano impegni. Così almeno bisbigliano i ben informati che quotidianamente orbitano intorno al Vice Premier.

(c) Novella 2000 n. 10 – 27 Febbraio 2019

Lo stesso dicasi per quanto riguarda il rapporto con i due bambini. Stando alle voci, a Mirta sarebbe legatissimo e non perderebbe occasione di dimostrarle quanto straveda per lei. Anche Federico occupa però un posto speciale nel suo cuore, tanto più che tra tra maschi c’è più complicità e un’intesa naturale.

Le scappate al parco con i figli, ad ogni modo, per Matteo Salvini costituiscono anche una preziosa opportunità per scendere tra la gente. Così facendo il ministro ascolta le esigenze degli altri genitori, si confronta con chi vive situazioni familiari come la sua, e non dimentica di prestare attenzione alle richieste di tutti gli altri.

Forse anche per questo, a fine giornata, il Vice Premier ha rivolto un saluto stentato e stanco ai fotografi che lo seguivano. Troppi impegni tutti insieme, sia nel pubblico che nel privato, lo avranno fiaccato. E allora forza, capitano!

Novella 2000 © riproduzione riservata.

Newsletter di Novella 2000

Nessun Articolo da visualizzare