Mattia in lacrime per l’uscita di Samu lancia una stoccata agli altri

NEWS

Mattia in lacrime per l’uscita di Samu lancia una stoccata agli altri allievi

Debora Parigi | 3 Aprile 2023

Amici 22

Mattia è rimasto sconvolto dall’eliminazione di Samu ad Amici 22 e non si è risparmiato nel lanciare una freccitna agli altri allievi

La frecciatina di Mattia agli allievi di Amici 22 dopo l’eliminazione di Samu

Come sappiamo, nella puntata del Serale di Amici 22 di sabato 1 aprile al ballottaggio finale sono finiti Wax e Samu. E proprio il ballerino è stato eliminato. Prima di andarsene ha ricevuto una borsa di studio di un anno in una prestigiosa scuola di New York. Tante le lacrime dei suoi compagni di scuola che sono stati con lui quasi 7 mesi. Tra questi anche Mattia con cui era in camera insieme e con il quale aveva molto legato.

Proprio il ballerino di latino-americano, allievo di Raimondo Todaro, alla notizia dell’eliminazione di Samu era scoppiato a piangere. E proprio nella parte finale della puntata di sabato aveva detto: “Tu non meritavi di uscire, lo penso. Non me lo aspettavo, non te lo meritavi. Penso sia un pensiero di tutti ma nessuno lo dice. Non me lo sarei mai aspettato“. Una frase che aveva anche riscosso consensi tra il pubblico.

Ma nel daytime di oggi di Amici 22, abbiamo visto cosa è successo in casetta dopo l’eliminazione di Samu e quindi i commenti a caldo degli altri allievi. Mattia è continuato ad essere il più scosso, tanto che si è anche isolato in camera piangendo. Lo ha seguito Alessio, ultimo arrivato nella scuola, ma già amico di Samu. Infatti anche lui è rimasto molto male di questa eliminazione.

Mattia, parlando con Alessio (tra l’altro suo compagno di squadra), ha detto che non si aspettava che Samu uscisse. Lo ha sempre reputato il più bravo, tanto da averlo sempre messo primo in tutte le classifiche che la redazione faceva fare agli allievi. Ma oltre a questo, Zenzola ha lanciato una stoccata ai suoi compagni di scuola. Ha infatti detto: “Poi ti giuro, non riesco a stare là. Non riesco a vedere persone che piangono, gli stanno tutto il tempo vicino, poi se ne va e dopo un minuto iniziano a ridere e scherzare”.

Alessio ha cercato di dirgli che magari non è così, ma Mattia è rimasto sul suo pensiero. Non sappiamo bene a chi il ballerino si sia riferito, ovviamente non a tutti gli altri. Però forse ha visto qualcosa in qualcuno di loro.