«Mi manca ogni giorno»: il principe William ricorda Lady Diana

Sono già passati 19 anni dal 19 agosto del 1997, giorno in cui Lady Diana e Dodi Al-Fayed hanno perso la vita in un incidente d’auto, a Parigi. Da allora, difficilmente è capitato che i Reali d’Inghilterra parlassero in pubblico della “Principessa dagli occhi tristi”. Sarà perché è sempre stata una figura anticonformista rispetto alla rigida etichetta di palazzo o, forse, perché intorno all’incidente c’è sempre stato un certo alone di mistero, sta di fatto che non è capitato spesso di sentir parlare i familiari di lei.

La perdita di Lady Diana ha rappresentato un grande dolore per i due figli, Harry e William: proprio il principe William, in occasione della ricorrenza della morte, ha voluto ricordarla, nel corso di una visita al Keech Hospice Care di Luton. Il duca di Cambridge ha usato parole toccanti per confortare un ragazzo di 14 anni, affranto per la scomparsa della madre. «Il tempo rende tutto più facile – ha detto – ma so come ti senti. Mia madre mi manca ogni singolo giorno. E sono passati vent’anni da quando è morta. L’importante è parlarne con i tuoi familiari. È normale sentirsi tristi, è normale che tu ne senta la mancanza».

CLICCA QUI – La confessione del principe Harry: «Ecco perché non ho mai parlato di mia madre Diana»
CLICCA QUI – Ancora fango su Lady Diana. Stavolta il colpevole è il maggiordomo

1The Duke and Duchess of Cambridge arrive at Bute Mills in Luton, where they will tour the facilities of national charity Youthscape. PRESS ASSOCIATION Photo. Picture date: Wednesday August 24, 2016. See PA story ROYAL Luton. Photo credit should read: Jonathan Brady/PA Wire

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare