Michelle Hunziker aggredita da un uomo in passato: il forte racconto

Michelle Hunziker aggredita da un uomo in passato: il forte racconto

Michelle Hunziker svela di essere stata aggredita da un uomo agli inizi della sua carriera: ecco il forte racconto della conduttrice.

1Il racconto di Michelle Hunziker

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Da anni una delle conduttrici più amate e seguite della tv è senza dubbio Michelle Hunziker. Con la sua simpatia, la sua risata contagiosa e i suoi modi di fare infatti la presentatrice è nel cuore del grande pubblico da tempo. Tuttavia in passato come qualcuno saprà Michelle non ha vissuto momenti semplici. Proprio in queste ore la Hunziker ha avuto modo di raccontarsi nel corso di un’intervista per il settimanale Chi e durante la chiacchierata ha parlato di un episodio legato al suo passato, che non è passato inosservato. Queste le sue dichiarazioni, riportate da FanPage:

“Perché sorrido sempre? Perché conosco bene le lacrime. Il sorriso non è sinonimo di superficialità. C’erano persone che mi promettevano il mondo e volevano che andassi a letto con loro. Ricatti sessuali di ogni sorta in cambio di ingaggi. Mi è capitato di tutto e di più, ma sono riuscita a non cadere in nessuna trappola. La violenza tocca tutte perché ha tantissime forme, penso che ogni donna abbia vissuto o vivrà violenza psicologica, discriminazione, boicottaggi vari. Noi nasciamo con la genetica predisposta a farci sei volte il mazzo più degli uomini, e senza lamentarci. Aggiungo, però, che ora questo percorso verso l’emancipazione lo stiamo facendo, sì, vero, ma lo stiamo pagando caro”.

A quel punto Michelle Hunziker ha svelato di essere stata aggredita da un uomo, quando era agli inizi della sua carriera:

“Per esempio c’è stato un episodio… Io ero in una casetta in affitto, di fianco a un cinema porno ormai chiuso. Ero al piano terra, un monolocale con una porta e delle tapparelle qualsiasi, mica antisfondamento. Uno che era davanti al cinema chiuso una sera mi ha seguita, voleva entrare, cercava di sfondare la porta, diceva le cose peggiori. E io mi sono trovata seduta sul letto con un coltello in mano a pregare che non riuscisse a entrare”.

La terribile aggressione a Michelle Hunziker in queste ore sta facendo discutere il web. Nel mentre solo pochi giorni fa la conduttrice ha detto addio alla sua amata cagnolina, e sui social ha scritto per lei un tenero messaggio che ha commosso gli utenti. Rivediamo le sue parole.

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare