Mirko Brunetti confessa: “Nel 2012 ho subito due operazioni al cuore”

Spettacolo

Mirko Brunetti confessa: “Nel 2012 ho subito due operazioni al cuore”

Andrea Sanna | 15 Maggio 2024

Grande Fratello

Ospite di RDS a Face 2 Face, Mirko Brunetti ha confessato qualcosa sul suo passato: “Ho subito due operazioni al cuore”

Ospite di RDS a Face 2 Face, Mirko Brunetti ha confessato un retroscena inedito sulla sua vita privata: “Nel 2012 ho subito due operazioni al cuore, ho rischiato tantissimo”.

La confessione di Mirko Brunetti

Recentemente Mirko Brunetti è stato uno degli ospiti del programma radiofonico Face 2 Face, condotto da Le Donatella su RDS. Qui ha non solo parlato della sua relazione con Perla Vatiero (che oggi procede a gonfie vele), ma ha rilasciato diverse rivelazioni inedite sulla sua vita privata.

L’ex protagonista del Grande Fratello ha confidato per la prima volta di aver subito degli interventi al cuore in passato. Una situazione che ha compromesso purtroppo il futuro calcistico di Mirko Brunetti. Per tale ragione infatti è stato costretto a smettere.

In onda sulle frequenze di RDS, Mirko Brunetti ha fatto sapere che il fatto risale al 2012: “Lasciare il calcio è stata una scelta in quel momento obbligata”, ha esordito l’imprenditore mentre ha ricordato quei momenti. Ha perso un anno a causa di due operazioni al cuore:

“(…) Una a ottobre e una a gennaio. Quindi è stato l’anno della separazione dei miei genitori. Lì è cambiato anche il mio modo di vedere le cose, mi sono chiuso molto in me stesso e vedevo il calcio come qualcosa di negativo”.

Nel momento in cui, dopo le operazioni al cuore, Mirko Brunetti ha fatto ritorno sul rettangolo verde di gioco, per lui è stato indimenticabile. Tutti i suoi amici, l’allenatore, erano lì per lui e ha ricevuto un grande affetto: “Ho rischiato di non poter tornare a giocare, quello è stato un anno tosto, ho rischiato tantissimo”.

Ma cosa è successo nello specifico a Mirko Brunetti e per quale ragione ha subito questi interventi chirurgici? A svelare le ragioni è stato lui stesso in radio:

“Soffrivo di aritmie, c’è stato un momento in cui sono svenuto mentre giocavo, solo che soffrivo d’asma. Quindi in quel momento si pensava che fosse quello il problema. Invece poi, fortunatamente, durante una visita è uscito fuori questo problema che per fortuna si è risolto”, ha concluso Mirko Brunetti.

Per fortuna tutto si è risolto nel migliore dei modi e oggi sta bene.