nikita pelizon staff contro mamma onestini

NEWS

Nikita Pelizon, il suo staff contro la mamma di Luca Onestini

Nicolò Figini | 24 Gennaio 2023

GF Vip 7

Lo staff di Nikita Pelizon ha scritto un lungo messaggio contro la mamma di Luca Onestini

Il messaggio dello staff di Nikita Pelizon

Ieri sera la madre di Luca Onestini ha fatto una sorpresa al figlio andando a trovarlo e facendogli forza. Gli ha fatto tanti complimenti e poi ha criticato alcuni dei vipponi. tra questi, per esempio, Antonino Spinalbese: “Lui afferma che quello che pensa poi lo dice. Credo ci sia l’educazione che fa sì che certe cose non le dici lo stesso. Offendere è la risposta più facile per chi non sa argomentare“. Non si è risparmiata nemmeno su Nikita Pelizon, affermando che si sarebbe meritata una persona come Antonino che prima l’avrebbe portata a letto e poi l’avrebbe scaricata.

Tutto questo ha suscitato la reazione dello staff della Pelizon, il quale ha scritto un lungo messaggio all’interno del profilo Instagram della concorrente: “Signora Carla, ma lei è sicura di guardare il GF Vip? Ricordo che il canale è il 55. Non sono sicura che veda il canale giusto. Continuo a ridere come una pazza. Sarebbe bello un confronto faccia a faccia con la signora. Ma ormai sono rassegnata al fatto che non chiamerete mai“. Il discorso continua ringraziando ancora, con ironia, la madre di Onestini per le risate che le ha fatto fare. E poi arriva un consiglio:

Le do anche un consiglio. Riascolti le sue parole e si vergogni profondamente. Dovrebbe chiedere scusa a tutta l’Italia. Mi vergogno per lei. A questo punto è l’intera famiglia ridicola. Non spreco altro tempo, Giulia“.

Di sicuro lo staff di Nikita Pelizon non è l’unico ad aver ripreso la signora Carla. Anche Sonia Bruganelli in puntata l’ha molto criticata: “Non si può permettere di dire una cosa del genere. Non mi stupisco dell’atteggiamento che ha suo figlio. La mela non cade lontano dall’albero“. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto. Nel mentre seguiteci per altre news.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.