Pamela Prati non va a Live: Barbara d'Urso svela il motivo e si sfoga

Pamela Prati non va a Live: Barbara d’Urso svela il motivo e si sfoga

3Oggi Pamela Prati sarebbe dovuta essere ospite di Live Non è la d’Urso, ma la soubrette non va in trasmissione

Una puntata scoppiettante quella di Live Non è la d’Urso. Continuano ad emergere nuovi retroscena circa il caso più discusso dell’anno legato a Pamela Prati. Ospite della puntata ci sarebbe dovuta essere proprio la showgirl, ma come spiegato da Barbara d’Urso la ballerina non si è presentata. La conduttrice svela dunque il motivo e si sfoga nel corso della trasmissione.

Come ben sappiamo la showgirl di origine sarda aveva annunciato il matrimonio con il fantomatico Mark Caltagirone, rivelatosi poi sposo fantasma e frutto della sua fantasia. Ad essere coinvolte in questa storia anche le due manager della soubrette, vale a dire Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo. La stessa Eliana sarebbe stata vittima di questa situazione, poiché sposata con un certo Simone Coppi, rivelatosi poi personaggio di fantasia, nonostante le foto esistano realmente e appartengano a Stephan Weiler.

Proprio questa sera Pamela Prati sarebbe dovuta intervenire in puntata a Live, come annunciato da Barbara. Avremmo potuto scoprire delle verità importanti in merito, ma così non è stato. Ecco dunque che la d’Urso ha spiegato nel dettaglio i motivi per cui Pamela non ha preso parte alla trasmissione:

“Un paio di giorni fa gli avvocati di Pamela Prati ci hanno scritto chiedendo di poter dare modo a lei di replicare, visti gli eventi passati. Io sono stata molto felice di questo, perché è un sacrosanto diritto. Avevano specificato che sarebbe stato a titolo completamente gratuito. Io ero felice, ma no perché doveva raccontare a me e rispondere alle varie bugie. Ma aveva diritto di dire la sua verità a voi. Lei sarebbe dovuta essere qui visti i dubbi emersi”.

Ha raccontato Barbara d’Urso, che ha poi proseguito ancora il suo sfogo verso questa mancata ospitata…

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.