simona ventura dedica pensiero amica paola perego citofonare rai 2

Spettacolo

Paola Perego assente dopo l’intervento, Simona Ventura le dedica un dolce pensiero in diretta (VIDEO)

Nicolò Figini | 28 Gennaio 2024

Durante la nuova puntata di Citofonare Rai 2 Simona Ventura ha mandato una dolce dedica a Paola Perego

Nel corso della nuova puntata di Citofonare Rai 2 Simona Ventura ha rivolto un dolce pensiero all’amica e collega Paola Perego.

La dedica di Simona Ventura

Come ben sappiamo Paola Perego, non molti giorni fa, ha annunciato ai fan di essersi dovuta sottoporre a un delicato intervento di nefrectomia parziale per una neoplasia. Di conseguenza non ha potuto prendere parte alle nuove puntate di Citofonare Rai 2 accanto a Simona Ventura.

Si tratta di un’operazione che mira alla rimozione di una parte del rene affetto da patologie così da salvaguardare la porzione sana. Vengono quindi estratte le cellule tumorali dall’organo per garantirne il funzionamento. La Perego si sta riprendendo e al momento si trova a casa propria per rilassarsi:

Ringrazio il Prof. Gallucci e la sua equipe che oggi mi ha sottoposto a Nefrectomia parziale per una neoplasia. E’ importante fare sempre molta prevenzione, può salvare la vita.

Sentendo la sua mancanza, quindi, Simona Ventura ha voluto aprire la puntata di Citofonare Rai 2 di questa mattina con un saluto speciale a Paola Perego:

“Buongiorno, benvenuti a casa nostra. Mia e di Paola Perego, che oggi non ci sarà ma ci guarda da casa. Paola forza, ti vogliamo un mondo di bene. Torna presto qui con noi. Dopo ci collegheremo perché ci teniamo alla sua presenza e alla sua protezione”.

Un bellissimo messaggio da parte di Simona Ventura che si dimostra vicina alla sua amica e co-conduttrice. Già sotto al post pubblicato giorni fa dalla Perego aveva commentato con un messaggio carico di affetto per una pronta guarigione.

Anche tutti gli spettatori e i suoi fan non vedono l’ora di poterla rivedere all’opera. Al momento non sappiamo quanto ci vorrà, ma anche noi di Novella 2000 ci auguriamo che la convalescenza possa essere il più breve possibile così da ritrovarla presto al timone di Citofonare Rai 2.