Paola Perego e Lucio Presta Visto n. 28 4 luglio 2018
(c) VISTO n. 28 - 4 Luglio 2018

Paola Perego tra Non disturbare e il sogno delle vacanze con Lucio Presta

2L’intervista a Paola Perego sull’ultimo numero di VISTO. La conduttrice parla della vita privata e del lavoro, sognando di staccare la spina con il marito Lucio Presta.

Paola Perego ha risalito decisamente la china dopo la breve epurazione cui l’aveva ingiustamente condannata la Rai. E con Non disturbare, il programma d’interviste alle donne che nella seconda serata di RaiUno continua ad avere ottimi riscontri, si è concessa con una veste più intima del solito. A Tiziana Cialdea, che questa settimana l’ha intervistata su VISTO, ha dichiarato infatti:

“Io sono pazza di gioia: la seconda serata è una collocazione che mi mancava e mi permette di essere più libera, anche nell’immagine. Già da un paio d’anni avevo questo desiderio di non avere l’ansia di inseguire il grande pubblico. In una fascia oraria come questa mi posso permettere il lusso di sperimentare un linguaggio diverso, anche più intimo”.

Ed è proprio quello che ha fatto, specie scegliendo dei colloqui con alcuni personaggi amati dal pubblico, che per lei sono anche amiche speciali. Una fra tutte, Nancy Brilli, con la quale paradossalmente ha avuto maggiori difficoltà nel dirigere l’intervista.

“Perché con gli amici scatta un meccanismo di protezione, anche se lei, in realtà, non ha bisogno di essere protetta. Quando le persone non le conosco a fondo riesco ad essere più distaccata. Con lei, dal momento che conosco molti particolari della sua vita, mi veniva quasi automatico evitare delle domande, sia perché già conoscevo la risposta, sia perché ero consapevole che alcune situazioni le avevano fatto male”.

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare