Patrizia Pellegrino, il dolore per la perdita del figlio dopo la nascita
Patrizia Pellegrino al GF Vip

Patrizia Pellegrino, il dolore per la perdita del figlio dopo la nascita

In giardino Patrizia Pellegrino condivide con Manila il dolore per la perdita del figlio Riccardo, a pochi giorni dalla nascita

1Il dolore di Patrizia Pellegrino

Ieri al GF Vip Patrizia Pellegrino si è ritrovata in giardino insieme a Manila Nazzaro. Le due si sono messe a chiacchierare e si sono rese conto di avere tanto in comune e hanno così deciso di confidarsi. Tra le tante cose il dolore per la perdita di un figlio.

Manila Nazzaro, come ha spesso raccontato, non è riuscita a dare alla luce la sua bambina a causa dell’aborto, mentre per Patrizia Pellegrino è stato diverso. Il suo piccolo Riccardo è venuto a mancare dopo pochi giorni dalla nascita.

Una ferita che è ancora aperta e che, ieri pomeriggio, Patrizia Pellegrino ha ricordato con la coinquilina:

“Una mia amica mi aveva regalato un bonsai piccolino. Io l’avevo messo in camera. Sai che difficilmente i bonsai fioriscono. Il giorno che mio marito mi ha detto che Riccardo non c’era più, indovina che è successo? È fiorito!”, ha spiegato commossa, Patrizia Pellegrino.

“È uscito un fiore bianco enorme, stupendo. Era lui che mi salutava. Non l’ho potuto salutare o vedere. Lui è il mio angelo custode. Un fiorellino, lui era lì, come a dire ‘mamma io non sono andato via, sono qui per te'”, ha detto tra le lacrime Patrizia Pellegrino, che si è poi lasciata andare a un pianto liberatorio tra le braccia di Manila.

Nel lungo dialogo tra Patrizia Pellegrino e Manila si è tornati a parlare anche del dolore vissuto da quest’ultima…

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Newsletter di Novella 2000

Nessun Articolo da visualizzare