Pino Insegno, dopo il no da L'Eredità vorrebbe la conduzione di Affari Tuoi, Reazione a Catena e I Soliti Ignoti

Spettacolo

Pino Insegno, dopo il no da L’Eredità vorrebbe la conduzione di Affari Tuoi, Reazione a Catena e I Soliti Ignoti

Nicolò Figini | 13 Novembre 2023

Ecco alcune indiscrezioni che riguardano il futuro di Pino Insegno sulla Rai tra Reazione a Catena, Affari Tuoi e I Soliti Ignoti

Le indiscrezioni sul futuro di Pino Insegno

In queste settimane si sta molto parlando di Pino Insegno e del suo futuro in Rai. Il conduttore ha debuttato su Rai 2 con la nuova edizione de “Il mercante in fiera“. Dopo poche settimane, però, è uscita l’indiscrezione secondo la quale lo show sarebbe potuto essere cancellato a causa dei bassi ascolti.

Proprio dopo questo fatto si è diffuso il rumor in base al quale L’Eredità sarebbe tornata nelle mani di Flavio Insinna. Ma pare che non sarà così. Quest’ultimo rimarrebbe in attesa di una prima serata mentre Liorni potrebbe passare a L’Eredità. Questo fatto sarebbe dovuto a delle richieste da parte del manager di Pino Insegno:

“Ha scelto il silenzio, lasciando la scena al suo manager, tale Diego Righini che ha chiesto per il suo artista la conduzione di Affari Tuoi, Soliti Ignoti, Reazione a Catena e la garanzia di impegni anche da gennaio a giugno. Come finirà?”.

Secondo le indiscrezioni Affari Tuoi e I Soliti Ignoti rimarranno nelle mani di Amadeus. A Pino Insegno dovrebbe andare invece Reazione a Catena ma anche un altra trasmissione in prima serata:

“Non solo, il conduttore tra gennaio e giugno non intende stare fermo, dovrebbe ottenere la conduzione di una serata evento (in tema di celebrazioni) su Rai1 e un programma radiofonico su Radio Rai”.

Questo ciò che riporta Dagospia. Voi che cosa ne pensate di questi eventuali cambiamenti? Fatecelo sapere con un commento. Mentre attendiamo maggiori informazioni, come sempre, continuate a seguirci per non perdervi tante altre news.