Pippo Baudo bacchetta tutti: ecco cosa ha detto…

Sanremo 2017 si è ormai concluso da un po’, ma c’è ancora chi commenta e critica. E non uno qualunque in questo caso, dato che trattasi di uno dei volti noti della kermesse ligure, Pippo Baudo, conduttore di parecchi festival negli anni.

E così, in un’intervista a Vanity Fair, Baudo ha detto la sua, paragonando un po’ quest’ultima edizione a quelle che ha diretto lui: «Io facevo uno share del 70%, e ho ospitato artisti del calibro di Britney Spears, Madonna, Sting, Beyoncé, Whitney Houston», ha detto il noto presentatore. Aggiungendo: «E poi stavolta ha vinto una canzone che non durerà più di tre mesi (Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani, ndr). E poi, non dovevano trattare male Al Bano e Gigi D’Alessio (Leggi qui)».

Baudo si è poi soffermato anche sul fenomeno talent show, e sulla loro efficienza nello sfornare i cantanti di domani, spesso illusoria: «Non mi piacciono i talent, perché creano talenti a scadenza, lanciati nell’immediato e disoccupati poco dopo. Bisogna sentirsi responsabili di queste cose!». Frecciate astiose dettate dalla, si dice, gelosia per Carlo Conti (Leggi qui)?

1Pippo Baudo

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare