PRX Therapy Novella 2000 n. 24 2022

PRX Therapy: quell’immediato effetto ‘Wow!’ dopo il trattamento

Con l'arrivo dell'estate, proteggi la pelle non solo attraverso le creme solari, ma anche con un trattamento specifico

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

La dottoressa Sara Mussi è un Medico Chirurgo dall’età di 24 anni. Ha iniziato la sua formazione in Medicina Estetica nel 2006, presso la scuola Valet di Bologna. È socia SIES (Società Italiana di Medicina e Chirurgia Estetica) ed esperta in tricologia (socia SITRI). Ha conseguito il diploma di formazione in Medicina Generale ed un master in Emergenza-Urgenza. Svolge la sua attività presso il suo studio privato a Massa, in Toscana.

Intervista alla dottoressa Mussi

Dottoressa Mussi, ci racconta di più della sua professione?

“La mia caratteristica principale sono sicuramente i risultati naturali e la cura della persona a trecentosessanta gradi. Amo la bellezza e la ricerco nell’equilibrio. Non amo gli eccessi e non faccio un trattamento solo perché è alla moda. Accolgo le persone sempre con un sorriso, e mi riempie di gioia vederle sorridere mentre escono dal mio studio”.

Come utilizza con i suoi pazienti PRX Therapy?

“Il PRX da solo provoca un immediato effetto ‘WOW’ sul viso, ed è quindi molto consigliato prima di un evento (matrimonio, shooting fotografico…) Per la lassità cutanea del corpo e del collo lo utilizzo assieme alla carbossiterapia. Per un ringiovanimento delicato lo associo invece alla biostimolazione iniettiva”.

Che novità sta proponendo ai suoi pazienti?

“La Fruit Mask. Un trattamento ambulatoriale a base di acido mandelico e frutta (fragola, banana e cetriolo) di cui mi sono innamorata al primo istante. Si applica con un pennello e i tempi di posa sono flessibili. Gli antiossidanti della frutta abbinati alla lieve funzione cheratolitica degli alfaidrossiacidi hanno un effetto tensore e illuminante. È perfetta anche in estate e se applicata dopo il PRX rende la pelle incredibilmente levigata e luminosa”.

I successi della dottoressa con PRX

Ci racconta un caso di successo?

“Francesca è una donna di quarant’anni che desiderava iniziare a prendersi cura della sua pelle, ma odia gli aghi. Le ho proposto una biostimolazione con PRX, ed è rimasta molto soddisfatta. Ha ricevuto molti complimenti per il suo viso fresco e ringiovanito in modo gentile e delicato”.

Qual è la raccomandazione che vuole fare a tutti i suoi pazienti?

“L’estate sta arrivando, e i trattamenti di medicina estetica, assieme alle creme da usare a domicilio e la protezione solare, aiutano la nostra pelle a essere protetta e curata. Dobbiamo prenderci cura di ciò che amiamo”.

a cura di Ilenia Menale

Nessun Articolo da visualizzare