Raimondo Todaro di nuovo contro Michele ad Amici 21
Raimondo Todaro - nel cerchio il ballerino di Amici 21, Michele

Raimondo Todaro di nuovo contro Michele ad Amici 21

Un discorso ampio, quello di Raimondo Todaro durante il daytime di Amici 21. Il professore va in parte contro Michele. Ecco cosa ha detto

1Amici 21: Raimondo Todaro contro Michele

Durante la puntata di ieri del daytime di Amici 21, dopo la gara sulle note Da-da-un-pa (qui la divertente esibizione di Albe e Alex) è stato tempo di bilanci. Raimondo Todaro e Lorella Cuccarini hanno voluto incontrare la loro squadra per parlare degli altri concorrenti e del percorso fatto fino a questo momento. L’insegnante di latino è andato in parte contro al ballerino Michele, pupillo della maestra Alessandra Celentano:

“Io di Michele penso che, a parte la bravura perché è bravissimo, lui quando fa il repertorio riesce a farmi venire i brividi. Perché dico questo? Secondo me lui non ha un’espressività e una mimica facciale pazzesca. Forse è il suo punto debole. Però nel classico è talmente bravo che sopperisce a quella che, per me, è una piccola mancanza che lui ha. Quando esce dal classico è un po’ più introverso. Da quel punto di vista alcune volte mi arriva un pochino meno”, ha detto Raimondo Todaro. Ma non è finita qui perché il professore di ballo ha aggiunto dell’altro, spiegando se secondo lui Michele merita o meno la finale di Amici 21:

“Se devo invece valutare il percorso di Amici, nel senso come programma, rispetto a te Sere, che tu sei un prodotto di Amici passami il termine. Tu devi tanto alle persone che hanno lavorato con te. Lui in questo molto meno. Comunque era sicuramente già formato rispetto ad altri. Se devo giudicarlo per la bravura sicuramente merita la finale e probabilmente anche di vincere. Ma se devo valutare il discorso di Amici, per essere coerente con il mio discorso, secondo me non merita neanche la finale e nemmeno di vincere. Questa è la mia idea”.

Dello stesso pensiero di Raimondo Todaro anche Lorella Cuccarini e la ballerina Serena. Ma i giudizi non sono terminati, perché Todaro si è espresso anche su Dario...

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare