Fedez e la presunta rissa con Iovino: il commento di Roberto Alessi

NEWS

Roberto Alessi svela nuovi dettagli sulla presunta rissa tra Fedez e Cristiano Iovino

Redazione | 14 Maggio 2024

Fedez

Sulla presunta rissa tra Fedez e Cristiano Iovino se n’è parlato a La Vita in Diretta. Ecco i nuovi dettagli forniti da Roberto Alessi

A La Vita in Diretta il direttore di Novella 2000, Roberto Alessi ha svelato alcuni nuovi dettagli sulla presunta rissa che ci sarebbe stata tra Fedez e Cristiano Iovino, di cui tanto si parla sui giornali.

Nuove rivelazioni su Fedez e Iovino

Da giorni tra le maggiori testate giornalistiche nazionali, dal Corriere della Sera a Repubblica e La Stampa, non si parla d’altro che del presunto scontro avvenuto in discoteca tra Fedez e Cristiano Iovino.

Nonostante le smentite del rapper, che si è dichiarato estraneo ai fatti durante un intervento al Salone del libro di Torino, i giornali riferiscono che il rapper sarebbe stato denunciato. Intanto anche in TV l’argomento è motivo di dibattito e a La Vita in Diretta, Alberto Matano e i suoi ospiti ne hanno discusso. Presente in studio anche il direttore di Novella 2000, Roberto Alessi.

LEGGI ANCHE: Caso Fedez-Iovino, presenti anche gli ex tronisti Jack Vanore e Salvatore Angelucci

Nel momento in cui gli è stato chiesto un parere sulla vicenda chiacchieratissima, Roberto Alessi ha confermato il presunto scontro tra Fedez e Cristiano Iovino. Il giornalista ha fatto sapere che il litigio di cui si parla “sicuramente c’è stato, tanto è vero che non è mai stato smentito”. Per quanto riguarda invece il nome della discoteca dove sarebbe avvenuto il tutto, si tratta di un locale in zona Brera molto frequentato, che vanta un privé che vanterebbe la presenza di gente nota e dove si sarebbero appunto incrociati Fedez e Iovino:

“Mi sembra molto strano che questo Cristiano abbia fatto apprezzamenti molto pesanti a una ragazza di 20 anni e che poi era anche accompagnata”, ha fatto notare Roberto Alessi.

Il direttore di Novella 2000 ha aggiunto che la ragazza in questione sarebbe la stessa vista nel filmato della festa in compagnia del rapper. “Fedez ha detto che non c’era e sta contrastando due testimoni, che sarebbero due guardi di City Life e che avrebbero chiamato poi il 112. E in più sembra che contesti dei video. Lui ha detto ‘pioveva e si vedeva poco’. Quindi ha visto questi video?“, ha spiegato.

Il presunto nuovo video

Poco dopo Alberto Matano si è collegato con la sua inviata Caterina Varvello, la quale ha fornito delle novità su ciò che pare sia accaduto sotto casa di Cristiano Iovino, alla presenza seppur presunta di Fedez. La reporter ha menzionato un nuovo presunto video registrato da una ragazze e delle minacce presunte che alcuni ultras avrebbero fatto alle guardie di sicurezza.

La giornalista de La Vita in Diretta ha spiegato di aver incontrato nella giornata di ieri le guardie, ma non quelle della serata in questione, bensì degli altri che hanno confermato il tutto su riferimento dei colleghi. Notizie che poi i giornali hanno ripreso.

“(….) Notizia dell’ultima ora, sembra ci sia un video girato da una ragazza che quella sera stava rientrando a casa. Video che sarebbe già nelle mani degli inquirenti che lo stanno esaminando. Noi siamo andati e abbiamo parlato, ma c’è paura. Perché si parla di personaggi della curva sud del Milan, personaggi con dei trascorsi. Quindi c’è paura che possano tornare a fare ritorsioni. Sembra che prima di andare via queste persone siano andate lì dicendo ‘mi raccomando non parlate, altrimenti…’. Quindi capiamo l’agitazione che c’è in questo momento”.

Queste dunque le recenti nuove presunte testimonianze che si aggiungono a quanto già raccolto in questi giorni. Novella2000.it si rende sempre disponibile nel caso le parti vogliano chiarire la propria posizione.