Roberto Alessi su Jeremias Rodriguez:«L’educazione non è mai una cosa brutta» (VIDEO)

In questo ultimi giorni quello che sta facendo molto discutere gli appassionati del Grande Fratello Vip e non solo è la lite tra Daniele Bossari e Ignazio Moser (per altro già risolta), ma ancora di più l’intervento inopportuno di Jeremias Rodriguez.

In pratica al momento della nomination di lunedì sera (25 settembre), Daniele ha scelto Ignazio dando una motivazione che ha mandato su tutte le furie Moser: «Lo nomino perché ha detto di avere un’agendina con tutti i voti delle sue amanti», ha dichiarato Bossari. Un’affermazione che ha innestato una fortissima polemica e che ha acceso gli animi di tutti gli altri concorrenti che hanno difeso Ignazio. Dopo la diretta è intervenuto anche Jeremias il quale durante una conversazione ha iniziato ad insultare pesantemente Daniele sino ad arrivare alle minacce: «Ha la faccia da bastardo, proprio la faccia da bastardo. Mi provocava. Mi faceva il signore, mi faceva uscire il demonio come esce a me. Capito? Io poi questa cosa la sistemo fuori! Mi faceva il signorino milanese […] Ho voglia di tirargli uno schiaffo è una persona di m**da […]», queste le parole del ventottenne argentina che è poi andato da Bossari a chiedergli scusa.

La sua aggressività e il suo comportamento è stato oggetto di discussione per molti che hanno trovato inammissibile un comportamento del genere.

Anche il nostro direttore (di Novella2000 e Novella2000.it), Roberto Alessi ha commentato quanto è successo:

«Jeremias Rodriguez insulta Daniele Bossari al Grande Fratello Vip. La parola Vip che una volta voleva dire Very Important Person… Bene gli da del bastardo, prezzo me**a,  lo offende e chi più ne ha più ne metta. Poi, ovviamente, fa una rapidissima retromarcia e dice: “non pensavo quello che dicevo, io sono una persona diretta io dico le cose, scusa”. Bossari accetta le scuse, che tra l’altro è stato pure nominato, e va  avanti. In tutto questo direi che non sempre è un bell’esempio per i ragazzi italiani, della serie: basta chiedere scusa e poi tutto è fatto. Oggi è il turno di Bossari, poi domani sarà il turno di una ragazza non lo so e non ho nessuna idea. Però l’educazione non è mai una cosa brutta. E poi volevo dire insegnatelo a Jeremias: l’età fa grado, lo dico per interesse personale, ma lo dico anche perché non è mai molto elegante dare del bastardo a qualcuno che forse non se lo merita. Ah, dimenticavo bravissima Filippa Lagerback che ha chiamato la produzione e anche loro dovrebbero intervenire!»

Guardate il video!

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare