Sanremo 2022, qualcuno voleva acquistare la lista dei big in anteprima

Sanremo 2022, qualcuno voleva acquistare la lista dei big in anteprima per 15k euro: il retroscena

Un rumor rivela il vero motivo per cui Amadeus avrebbe scelto di rivelare i cantanti di Sanremo 2022 in anticipo.

1L’annuncio anticipato dei cantanti di Sanremo 2022

L’annuncio dei cantanti che parteciperanno a Sanremo 2022 è stato fatto un po’ in anticipo rispetto agli scorsi anni. La Rai ha improvvisamente cambiato il regolamento per l’annuncio e Amadeus (direttore artistico e conduttore del Festival) li ha rivelato sabato 4 dicembre durante il TG1 della 20. Per quale motivo? Cosa è successo per questo cambio repentino nell’iter di sempre?

Inizialmente tutto sarebbe stato rivelato il 15 dicembre, durante Sanremo Giovani, ma il cambio di rotta è avvenuto, si pensava, a causa dei primi spoiler. In realtà tanti rumor si sono poi rivelati un flop, perché davvero pochissimi artisti poi corrispondevano a quelli che davvero parteciperanno alla gara canora. Perché tanta paura? Sembra che questo cambio di rotta e l’annuncio in anticipo sia stato dovuto a ben altro.

Come riporta il sito Dagospia, a quanto pare qualcuno aveva intenzionare di comprare la lista dei cantanti scelti. Questo, quindi, avrebbe portato Amadeus a ricorrere ad un piano B non previsto e giocare letteralmente di anticipo. Ecco cosa scrive Dagospia:

“Gira voce che qualcuno volesse rovinare la festa alla Rai e avesse messo sul piatto dai 10 ai 15 mila euro per riuscire a ottenere i ventidue nomi in anticipo, bruciando di fatto la serata del 15 dicembre. Soldi spesi o rimasti in tasca a chi ha provato il colpaccio? Nel dubbio la mossa a sorpresa del direttore artistico con l’annuncio dei nomi al Tg1”.

Se così fosse, Amadeus ha fatto la scelta più giusta e ha evitato davvero che succedesse un mezzo disastro.

Ma andiamo a rivedere chi sono tutti i cantanti scelti e le prime notizie sulle serate…

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare