garrison rochelle tornerebbe amici giudice serale

Spettacolo

Garrison Rochelle si candida al ruolo di giudice del Serale: “Mi piacerebbe tornare”

Nicolò Figini | 22 Maggio 2024

Amici 23

Garrison Rochelle ha rivelato che tornerebbe ad Amici solo se gli venisse offerto il ruolo di giudice nel Serale

Garrison Rochelle è stato professore di Amici per diversi anni e ha rivelato di recente che non tornerebbe a vestire questi panni. Tuttavia gli piacerebbe assumere il ruolo di giudice al Serale. Ecco le sue parole.

La condizione di Garrison Rochelle

Di recente Garrison Rochelle ha rilasciato alcune dichiarazioni a SuperGuida TV durante la presentazione del libro “Chiamatemi maestra” di Alessandra Celentano. L’ex professore di Amici ha prima espresso il suo giudizio su Marisol e Dustin, riservando a quest’ultimo alcuni commenti negativi.

In seguito ha rivelato che non tornerebbe come professore di ballo perché all’età di 71 anni sente di essersi reinventato e di aver trovato una nuova strada. Questo vuol dire che chiude le porte al talent? Assolutamente no, anzi, ha affermato che gli piacerebbe molto avere un posto come giudice al Serale:

“Non tornerei come insegnante. Mi sto realizzando al momento in un altro campo, a 71 anni mi sono reinventato. Pian piano sto ricevendo anche delle proposte interessanti come attore.

Fare il docente è impegnativo, è un ruolo che richiede anche serietà. L’ho fatto per 18 anni ed è ora che qualcun altro valido lo faccia al posto mio. Al massimo, mi piacerebbe fare il giudice al serale”.

Non sappiamo se Maria De Filippi accetterà la proposta di Garrison Rochelle, ma di sicuro tra la conduttrice e il coreografo c’è una forte amicizia. Ha infatti dichiarato che durante le prime edizioni di Amici si sentivano molto spesso durante il giorno e poi le ha fatto i complimenti per la professionista che è sempre stata:

“Maria viene dalla scuola di Maurizio Costanzo. Mi ricordo ancora che i primi tempi che lavoravo con lei loro si sentivano anche dieci volte al giorno. Erano molto legati e lo sono ancora oggi nonostante Maurizio non ci sia più.

Lei è riuscita a superare anche il grande maestro perché sa entrare in empatia con il pubblico della TV. Tante volte quando io non ero d’accordo mi accorgevo solo dopo che aveva ragione lei”.

A voi piacerebbe il ritorno di Garrison?