Pagliarulo Novella 2000 n. 19 2021 Di Matteo

Simone Di Matteo: oltre L’Irriverente c’è di più

L'Irriverente "giustiziere dei VIP" Simone Di Matteo ha trasformato il suo libro L'amore dietro ogni cosa in un album musicale oggi in uscita

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Simone Di Matteo è uno scrittore, editore, curatore della DiamonD EditricE e autore di un capolavoro della letteratura contemporanea che dà vita al primo progetto discografico in assoluto nella storia integralmente concepito a partire da un libro: L’Amore Dietro Ogni Cosa.

Leggero ma incalzante, ironico seppur spietato. È conosciuto al grande pubblico per la sua partecipazione alla quinta edizione del reality on the road di Rai 2 Pechino Express Le civiltà perdute. Nel corso degli anni si è inoltre aggiudicato il soprannome di “Giustiziere dei VIP” grazie a L’Irriverente, personaggio da lui inventato e suo personale alter ego.

Attraverso di esso, da circa quattro anni, cura su svariate testate giornalistiche una rubrica di satira. Qui commenta il mondo dello spettacolo, i social network e i loro beniamini con quel pizzico di spietatezza e ironia che non guastano mai.

Ciò nonostante, Di Matteo è una figura dalle mille sfaccettature e la sua penna è tra le più versatili nel panorama contemporaneo. Vanta infatti una produzione letteraria piuttosto variegata, che mette in luce un lato più riflessivo, attento, profondo e che in più di un’occasione gli è valso l’appellativo di “poeta d’amore”.

Dal libro all’album musicale

A tal proposito, L’Amore Dietro Ogni Cosa (Edizioni DrawUp, 2016) rappresenta un punto fondamentale per comprendere appieno la sua scrittura, e costituisce di fatto un testo in continua evoluzione.

Insignito del Premio per la Letteratura Elsa Morante durante l’evento “L’arte dice no alla violenza” per esser riuscito in una delle imprese più difficili: raccontare l’amore. Nel 2018 è divenuto uno spettacolo teatrale selezionato tra più di 400 drammaturgie in concorso al Roma Fringe Festival 2019.

E ora lo ritroviamo in una veste ancora nuova: un omonimo concept album per la New Music International, cantato da Andrea Crimi, la cui voce regala nuova forza espressiva ai testi dello stesso Di Matteo e del paroliere Simone Pozzati.

Tredici storie per tredici brani che, in un’accurata commistione di indie, poprock e puro cantautorato, riproducono fedelmente i sentieri tracciati dall’opera madre, e danno piena forma al messaggio originario che vi si cela dietro.

Il singolo di debutto Anne è disponibile on line su tutte le piattaforme e nei migliori digital stores già dal 12 febbraio. A esso farà seguito Abbi cura di me, che insieme al videoclip ufficiale con protagonisti Andrea Candeo e la ballerina Sophia Carbonaro, prodotto da Modo Agency, diretto da Nicola Marrapodi e Bruno Trombetta, e girato in Villa Borzino a Busalla (GE) con il patrocinio del Comune di Busalla e dell’assessorato alla cultura, verrà lanciato nei prossimi giorni.

Ma non finisce qui, perché pare ci sia l’intenzione di portare una delle canzoni in tracklist al prossimo Festival della Canzone Italiana… stay tuned!

a cura di Mattia Pagliarulo

Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare