Sonia Lorenzini svela chi è per lei il più stratega del GF Vip (e non solo)

Sonia Lorenzini svela chi è per lei il più stratega del GF Vip (e non solo)

1Nel corso di un’intervista Sonia Lorenzini svela chi è a suo dire il più stratega del GF Vip. Ma non solo! Ecco le sue dichiarazioni

Sonia Lorenzini è durata meno del previsto all’interno della Casa del GF Vip, ma quanto basta per far parlare di sé. La gieffina in più e più occasioni ha fatto piuttosto discutere. Ora che il suo percorso si è concluso, l’ex tronista di Uomini e Donne ha parlato a ComingSoon.it. Nell’intervista rilasciata al sito ha svelato chi, secondo lei, è il concorrente più stratega di questa edizione. Ecco quanto raccolto gentilmente da Isa & Chia:

“Secondo me la più stratega è Rosalinda. Lei è una persona che se ha in mente qualcosa va avanti per la sua strada imperterrita. Ci sono delle cose che non mi convincono di questa ragazza. Quando Dayane parla di “dramma” un po’ è vero. Rosalinda è molto spesso incupita e si lamenta continuamente”. 

Ha puntualizzato Sonia Lorenzini che, a quanto pare, non ha ancora digerito la nomination fatta da Rosalinda Cannavò, che ha sancito poi la sua eliminazione dal programma. Se con la siciliana non sembra voler avere nulla a che fare (tanto da precisare di non essere stata lei la causa dei litigi con la brasiliana), non si può dire lo stesso di Dayane Mello:

Dayane continuerò a conoscerla fuori. Da amica quale mi reputo, non posso essere d’accordo con tutte le cose che fa e che dice. Alla base del suo rapporto con Rosalinda c’è un grande affetto, ma non così importante come si vuole far passare. Io quando sono entrata nella Casa ho visto due persone che si vogliono bene, ma completamente diverse. Ci tengo a precisare che non sono stata io la causa della loro discussione e del loro allontanamento”.

Ha chiosato. Sempre a proposito di GF Vip, Sonia Lorenzini ha detto anche chi, secondo lei merita di andare in finale e chi si aggiudicherà la vittoria finale:

“Tommaso, Dayane, Stefania Orlando, Andrea Zelletta, Andrea Zenga e Maria Teresa Ruta. Secondo me si aggiudicherà la vittoria una donna e Rosalinda potrebbe essere proprio una papabile vincitrice per il tipo di percorso che ha fatto”.

Ma non è finita qui…

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare